L’Eredità, la gaffe della concorrente (laureata in Lettere a Parigi) sulla Torre Eiffel: Insinna di stucco

L’Eredità, il programma preserale di Rai 1, continua a riservare sorprese: questa volta a fare notizia è una gaffe sulla Torre Eiffel.

Flavio Insinna a L’Eredità – Meteoweek

I tempi di Massimo Cannoletta

Le puntate de L’Eredità con il pluricampione Massimo Cannoletta sembrano ormai lontane, ma il 46enne leccese laureato in Scienze Politiche, è rimasto impresso nei ricordi dei telespettatori. L’ex concorrente del gioco a quiz, condotto da Flavio Insinna, ha fatto così successo che Alberto Matatano l’ha voluto come ospite nel suo programma a La Vita in Diretta.

Il “google vivente” così come la soprannominato Insinna ha vinto oltre 280 mila euro e sarebbe sicuramente andato avanti se non avesse deciso lui stesso, di ritirarsi. Divulgatore di storia e cultura è stato protagonista dello show per ben due mesi di fila, sbaragliando senza sforzi tutti i suoi avversari. Non c’è niente da dire: Massimo Cannoletta è il concorrente dei Record.

La gaffe di Elisabetta fa sorridere

L’assenza di Massimo Cannoletta a L’ Eredità si sente, soprattutto quando spuntano fuori alcune gaffes dagli attuali concorrenti. Non è la prima volta che accade, può succedere: vuoi l’emozione, vuoi la fretta nel dare subito una risposta e lo strafalcione è servito.

Una in particolare, venuta fuori nella recente puntata è quella di Elisabetta: una gaffe che ha lasciato sconcertato sia Insinna che il pubblico. La laureata in lettere a Parigi è andata a rispondere alla domanda del conduttore forse troppo frettolosamente, o forse sovrappensiero. Mentre era in sfida con Daniela, lottando contro l’eliminazione alla domanda quale sia la città con la Torre Eiffel. “Città che inizia con la P”, Elisabetta risponde, lasciando tutti di stucco, Pisa.

Il conduttore sorride, percependo la gaffe di colei che tra l’altro si è laureata a Parigi e la invita a ragionare. Il video inevitabilmente è finito su tutti i social dando vita ad una serie di commenti divertenti.

LEGGI ANCHE ———–>L’Eredità, Massimo Cannoletta: “Non ho ancora visto i 280mila euro vinti”

Momento a L’Eredità – Meteoweek

Nessuno lo riconosce per strada

Massimo Cannoletta intanto si gode il successo ottenuto a La Vita in diretta e da Matano, alla presenza di altri ospiti in studio, ha raccontato di quello che prova in questo periodo storico tanto delicato a causa della pandemia. Il contenitore del pomeriggio di Rai 1 nella recente puntata ha affrontato tematiche attuali e importanti, come la crisi economica e l’emergenza sanitaria. Il campione de L’ Eredità non ha esitato di esprimere il suo rammarico nei confronti delle persone che in questo momento hanno perso il lavoro o che non possono portare a termine i loro progetti.

LEGGI ANCHE ———–>L’Eredità, Massimo Cannoletta sbotta e risponde alla accuse: “La cosa che mi fa arrabbiare...”

Infine Cannoletta ha parlato del suo rapporto con i social. Il campione da quando è diventato una celebrità del gioco a quiz della Rai, ha dichiarato di aver ricevuto tanto affetto da chi lo seguiva in TV. Tuttavia nonostante questo nessuno lo ferma per strada, come tutti immaginano e come lo stesso Alberto Matano, credeva. Il motivo? La mascherina: coprendogli il naso, non lo fa riconoscere a nessuno.