Spunta l’ipotesi di limitare il divieto d’asporto solo alle bevande

Il divieto di vendita da asporto per i bar potrebbe essere limitato solo alle bevande e agli alcolici. Questa, secondo quanto si apprende, è l’ipotesi emersa nel corso della riunione tra governo e Regioni dopo che diversi governatori hanno sollevato perplessità sulla misura.

LEGGI ANCHE: Belloni: “C’è componente di ignoranza. Chi non si vaccina, sospeso da Rsa per 8 mesi”

Il ministro Boccia, sempre secondo quanto si apprende, avrebbe ribadito la volontà del governo di mantenere la norma per evitare casi di movida ma avrebbe garantito che il governo recepirà le perplessità delle regioni e che palazzo Chigi e il Mise stanno valutando come limitare al massimo i divieti.