Matrimonio a prima vista, intervista a Giorgia Pantini: “L’amicizia con Nicole la cosa più importante. Ora parteciperei ad un altro reality”

Giorgia Pantini è stata una delle protagoniste della quinta edizione di Matrimonio a prima vista Italia in coppia con Luca Cantiano. Il loro matrimonio, a dispetto dei pronostici e dei calcoli di probabilità degli esperti, non è durato e, ad oggi, Giorgia è “single al cento per cento”. Il programma, tuttavia, le ha regalato una bellissima amicizia con Nicole Soria, anche lei sposa di Matrimonio a prima vista, con cui ha dei grandi progetti lavorativi per il futuro.

Giorgia Pantini, sposa di di Matrimonio a prima vista

Giorgia, quindi, ci ha voluto raccontare le ultime novità della sua vita, i cambiamenti in corso e ci ha spoilerato qualche anticipazione sulla nuova edizione di Matrimonio a prima vista Italia in onda sulla piattaforma Discovery+.

Cosa ti ha spinto a partecipare ad un programma come Matrimonio a prima vista, che è un vero e proprio esperimento sociale?

Mi ha spinto la voglia di mettere in discussione le mie scelte passate con i partner precedenti. Mi sono resa conto che sono sempre stata portata a scegliere ragazzi che si sono rivelati superficiali. Ero più attratta dall’aspetto estetico che dalla personalità importante e mi sono detta che, forse, le persone dalle quali ero attratta non erano giuste per me e la mia persona. Magari, un team di esperti, ho pensato ne capisse più di me e mi sono completamente affidata a loro. Avevo perso le speranze…

Secondo gli esperti, in effetti, la coppia composta da te e Luca Cantiano poteva essere compatibile. E inizialmente sembrava fosse così…

Non mi sono soffermata sull’aspetto estetico. Sono entrata in questo esperimento consapevole che davanti avrei potuto avere un ragazzo che esteticamente poteva non rispettare i miei gusti personali. Siccome tutto era stato studiato, mi sono lasciata andare…Mi sono buttata a capofitto e sono riuscita a scoprire tante cose su cui, nella vita reale, non mi ci sarei nemmeno soffermata.

Cosa hai scoperto di te grazie a Matrimonio a prima vista?

Io sono una persona tendenzialmente non troppo affettuosa. Tendo sempre a mantenere le distanze, invece a Matrimonio a prima vista mi sono scoperta molto coccolosa. Avevo voglia di coccole, di affetto e, paradossalmente, questo programma mi ha un pochino sbloccata a livello emotivo e sentimentale. Mi sono scoperta più sdolcinata di quello che pensassi.

Il tuo matrimonio con Luca non è andato bene. Quali sono le motivazioni che ti hanno portata a capire che Luca non poteva essere la tua anima gemella?

Probabilmente ho impiegato più tempo di Luca a capire che non era la persona giusta per me. Mi ero ostinata nel dover portare avanti questa relazione perché, dopo tanto tempo, ero riuscita a provare certe sensazioni e certi sentimenti. Mi ero attaccata alle mie emozioni, ma io e Luca siamo due persone diverse nella quotidianità: io sono pratica e mi piace avere le mie cose in ordine, essere organizzata, lui era l’opposto. Anche nello stile di vita, negli approcci con gli amici e la famiglia, eravamo molto diversi: ho cercato di andargli incontro su molte cose, invece lui non era propenso a venirmi incontro. Lui non era una persona da compromesso, io ne ho accettati fin troppi.

Tempo fa, hai dichiarato che i rapporti tra voi non sono azzerati. È ancora così?

Sì, devo dire che, siccome non è finita bene e i rapporti sono glaciali, io non ho neanche interesse a seguirlo sui social perché temo di non stare bene. Quello che ho provato è stato un sentimento reale e preferisco ignorarlo, non sapere cosa fa, come gli sta andando la vita, piuttosto che sapere e, magari, avere anche un po’ di voglia di capire perché non è andata.

Lui ha voltato pagina e ho voltato pagina anch’io, preferisco andare avanti con la mia vita, i miei progetti, le mie amicizie e non rivangare il passato alimentando cose che preferisco non provare.

E con gli altri protagonisti di Matrimonio a prima vista quali sono i rapporti?

Non sento nessuno. Gianluca (Epifani, ndr) è sparito, credo sia ancora a Copenaghen. Con Andrea (Ghiselli, ndr) non ho mai avuto rapporti, sarebbe ipocrita da parte mia iniziare rapporti con lui visto che non c’è mai stato interesse a sentirci. Sitara (Rapisarda, ndr) non la sento più da pochi giorni dopo la registrazione di “Tutta la mia verità” per mia scelta.

Invece, ora sono a casa di Nicole: l’unica che sento, che vivo, e con la quale è nato qualcosa di importante, anche più importante del partner, del matrimonio e del programma in sé.  Io e Nicole, durante il programma, non eravamo così legate perché entrambe impegnate a costruire le nostre relazioni. La nostra amicizia si è consolidata dopo che le telecamere si sono spente e questa cosa mi fa riflettere sul fatto che il nostro rapporto è molto più reale, non televisivo. Nicole è la cosa più bella che mi ha lasciato il programma.

Matrimonio a prima vista non ti ha regalato l’amore, ma una bellissima amicizia con Nicole. Avete progetti insieme?

Ora sono a Milano perché abbiamo iniziato delle collaborazioni che sono ancora in costruzione. Abbiamo dei progetti comuni che stiamo costruendo e spero che, pian piano, queste cose prendano un po’ di corpo. Al momento sono disoccupata e questa è una grande opportunità che non voglio perdere.

Nei tuoi ultimi post Instagram, infatti, hai parlato di un cambiamento in corso nella tua vita. Ti riferisci a questo o ad altro?

Mi riferisco ad un vero e proprio cambiamento di mood in me stessa. Ho finalmente cambiato pagina e i primi cambiamenti sono stati delle collaborazioni meno grandi che mi hanno portato ad essere qui e ad iniziare una visione diversa da quella che è sempre stata la mia vita. Sto iniziando adesso e non rimarrò a Milano perché, al momento, ho tutta la mia vita a Roma però, se la cosa dovesse concretizzarsi, non nego che sarei disposta a trasferirmi.

Tu e Nicole siete due delle protagoniste più amate e seguite sui social dopo Matrimonio a prima vista. Che rapporto avete con i fan o con gli hater? E che effetto fa essere riconosciute per strada?

È molto strano perché noi siamo ragazze semplici. Ci fa strano avere tante attenzioni. Io, per fortuna, non ho ancora ricevuto commenti negativi e non so se sia un bene o un male perché la critica ti mette in discussione, ti fa capire in cosa migliorarsi. Per me è anche importante riuscire a migliorarmi come persona, lo trovo stimolante.

Per quanto riguarda le attenzioni dei fan, invece, a volte è facile sentirsi sommerso. Ci sono state giornate in cui ho messo il telefono da parte per vivermi, riflettere, stare con la mia famiglia. È tutto molto grande emotivamente, mi fa molto piacere, ma devo ancora abituarmi a tutte queste attenzioni che mi lusingano, ma a volte sono un po’ una responsabilità.

Hai parlato di cambiamenti e progetti a livello lavorativo. Ma dal punto di vista sentimentale c’è qualcosa che è cambiato? Sei single?

Sono molto single. Non so perché ho questa sfiga in ambito sentimentale. Ho delle amicizie, ma non c’è nulla di più. Non ho ancora conosciuto nessuno che mi abbia colpito in maniera tale da approfondire una conoscenza. Poi con il periodo che stiamo vivendo la vita sociale è azzerata…

Ti posso confermare, al cento per cento, che sono single.

Matrimonio a prima vista è stata la tua prima esperienza televisiva?

Matrimonio a prima vista non è stato propriamente la mia prima esperienza in tv. Nel 2008/2009 ho vinto un concorso con MTV, c’era un programma che si chiamava Famewalk e c’erano 100 ragazzi da tutta Europa che camminavano da Londra a Liverpool per partecipare agli MTV Europe Music Awards. Siamo stati ripresi in massa, non so se può essere ritenuta una vera e propria esperienza televisiva…

Ma diciamo che, a tutti gli effetti, la prima esperienza in tv è stata Matrimonio a prima vista.  Saresti aperta a nuovi progetti, partecipazioni televisive o reality show?

Perché no! Sono aperta alle nuove esperienze. Prima del programma ti avrei detto di no, invece durante le registrazioni mi sono divertita e penso che parteciperei ad altri reality, ma sempre tutelando la mia persona. Ad esempio: Temptation Island no perché penso non sia una esperienza che mi possa arricchire. Io sono innamoratissima di Pechino Express, che per me è un format eccezionale: lì mi ci butterei a capofitto perché penso che mi potrebbe arricchire come persona.

Ieri sono iniziate le nuove puntate della nuova edizione di Matrimonio a prima vista. Ci puoi spoilerare qualcosa?

Uno spoiler è che ci sarà un bel colpo di scena su una coppia e, per quanto riguarda le prime due puntate, tra le tre coppie quella romana è quella che mi intriga di più perché lei la vedo un po’ particolare, invece lui ha l’aspetto rude ma è un pezzo di pane, è dolcissimo. Tra le tre coppie, la romana è quella da seguire.

Ti sei rivista in qualcuno di loro?

Come impatto, in Clara – che fa parte della coppia del Nord – l’ho vista estremamente fragile. Rivedendola mi sono molto emozionata, soprattutto vedendo il legame che lei ha con la famiglia.