Barbara D’Urso lo strazio in diretta: “Sono senza lavoro e….”

Sensibile ai problemi sociali, icona e paladina della difesa delle donne e anche dei più deboli Barbara D’Urso non manca di tendere una mano a chi non riesce a sopravvivere in questo momento di crisi. Com’è noto l’emergenza Coronavirus che affligge il mondo e in particolare l’Italia da quasi un anno ha prodotto molti problemi economici riducendo in condizioni d’estrema povertà anche tantissimi lavoratori dello spettacolo. Attori, ma anche tutte le maestranze e chi lavora dietro le quinte di teatri, di produzione cinematografiche e altri addetti ai lavori sono all’estremo.

Barbara D’Urso Meteoweek

Roberto Brunetti: “Ho pagato con due anni di reclusione”

Durante Pomeriggio 5Barbara D’Urso ha ospitato nel suo salotto Roberto Brunetti attore molto caro al pubblico, interprete di successi in tv come al cinema e marito dell’indimenticabile Monica Scattini deceduta nel 2015 a causa di un brutto male a soli 59 anni. Roberto ha subito un tracollo economico legato alla situazione economica momentanea ma anche in seguito all’arresto per detenzione di stupefacenti dove è stato condannato a due anni di detenzione: “Mi hanno trovato con un po’ di erba. Sai quella disperazione che ti porta a fare un po’ di stupidaggini. Ho pagato con due anni di reclusione: 6 mesi a casa, e gli altri alla casa circondariale di Velletri“.

Roberto ha riferito che ha provato a fare qualche lavoro sfruttando anche la sua popolarità, ma poi con l’arrivo del Covid tutto è precipitato, oggi vive con il solo reddito di cittadinanza: ““Vivo con il reddito di cittadinanza, ho urgente ho bisogno di lavorare“. L’attore vorrebbe tornare a lavorare nel mondo dello spettacolo anche se è consapevole quanto sia drammatica oggi la situazione nell’ambiente. Brunetti si aspetta che qualcosa cambi, lo spera per poter riemergere:Ad agosto organizzavo degli aperitivi, il mio nome ancora richiamava clienti. Poi con la chiusura di bar e ristoranti ho perso il lavoro.”

A Barbara D’Urso Roberto ha raccontato la sua storia per chiedere aiuto, ma anche perchè è consapevole che la sua situazione è comune a tutti: “Vivo con il reddito di cittadinanza. In passato ho avuto una pescheria, ma l’ho venduta perché avevo due protesi, una al braccio e una all’anca. Dopo la brutta storia dell’arresto, adesso vorrei ricominciare“. Le parole dell’attore sono decisamente preoccupanti e hanno commosso il pubblico ma anche la stessa conduttrice che non ha esitato a mostrare tutta la sua solidarietà all’amico che sta vivendo un momento drammatico.

Roberto Brunetti fonte Instagram

LEGGI ANCHE –>Barbara D’urso, malore a Pomeriggio Cinque: E’molto debole | Commozione per l’ospite

Roberto Brunetti: “Monica Scattini è stato il mio grande amore”

Roberto Brunetti è stato legato all’attrice Monica Scattini per molto tempo, l’ha definita il suo grande amore anche se la loro relazione era finita quando ha saputo che stava male. L’attore ha riferito d’averla chiamata quando gli è stato riferito della sua malattia, si sono visti e hanno preso un caffè insieme: ”È stato un grandissimo amore. Erano passati 17 anni. Ho saputo che non stava tanto bene, l’ho chiamata, ci siamo visti al bar, ci siamo presi un caffè, ma lei non parlava, era un po’ arrabbiata.”

LEGGI ANCHE –>Barbara D’Urso censurata a Uomini e Donne | Cosa è successo

In seguito non si sono più parlati e incontrati, poi un amico in comune gli ha riferito che era venuta a mancare. Roberto è anche un papà e oggi ha capito dove e come ha sbagliato per questo vuole tornare in carreggiata:“In questi mesi ho pensato tanto, ho pensato a quanto sono scemo. Ora voglio ripartire, voglio essere un buon padre.”