Muore insegnante dopo aver contratto il Covid. Aveva 44 anni

E’ morta all’età di 44 anni causa Covid una insegnante di sostegno di Santeramo in Colle, in provincia di Bari.

A dare la triste notizia è il Sindaco, Fabrizio Baldassarre  che su Facebook scrive: «Oggi è giorno di lutto per la nostra comunità scolastica cittadina. Ho appena appreso una notizia molto triste dalla dirigente scolastica del primo circolo didattico Hero Paradiso. Maria Lobefaro, 44 anni appena compiuti, docente di sostegno nella primaria di Hero Paradiso, non ha superato la sua battaglia contro il Covid 19 ed è volata in cielo dopo diversi giorni in rianimazione all’ospedale Perinel». Maria Lobefaro viene ricordata come una «professionista seria e disponibile, costantemente pronta al sorriso e all’accoglienza degli alunni con i quali esercitava la propria delicata mansione». Nel lungo post del Primo Cittadino si legge: «Esprimo a nome mio personale e di tutta l’amministrazione il cordoglio sincero alla famiglia di Maria e mi stringo con affetto a tutta la comunità scolastica di Santeramo».

LEGGI ANCHE:  Le Iene non hanno detto la verità su Raciti

Allarme focolai nelle scuole

Solo pochi giorni fa, il Sindaco Baldassarre aveva lanciato un allarme focolai all’interno delle scuole. Solo il 5 febbraio scorso, si contavano 50 nuovi contagi a Santeramo. Di questi, spiega il Sindaco, «36 direttamente riconducibili all’ambito scolastico, circa l’80%». Proprio per questo motivo aveva firmato una ordinanza per sospendere l’attività didattica in presenza in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie fino al 13 febbraio.