Aggredisce anziana mentre è al bancomat: arrestato 23enne rom

Una anziana è stata aggredita ieri da un ragazzo di origine rom di 23 anni. L’aggressione è avvenuta a San Giuliano Milanese mentre la signora stava prelevando il denaro dallo sportello Bancomat. La 78enne è stata colpita prima con un pugno, poi strattonata con violenza fino a farla cadere a terra. A questo punto il 23enne ha prelevato 1000 euro dal conto della vittima e si è dato alla fuga.

LEGGI ANCHE: Giorgia rimane da sola a 24 anni: madre e sorella sono morte di Covid

Già noto alle Forze dell’Ordine, l’uomo è stato rintracciato in un edificio abbandonato in via Emilia e successivamente arrestato. La refurtiva è stata recuperata e riconsegnata alla signora. La 78enne, trasportata al Pronto Soccorso di Vizzolo Predabissi, ha riportato delle contusioni e la prognosi è di 12 giorni. L’aggressore si trova attualmente presso la Casa Circondariale di Lodi ed è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.