Amando non si perde mai | Il Vangelo di oggi Lunedì 1 Marzo 2021

Per il Signore niente di quello che avremo donato di cuore agli altri andrà mai sprecato. Non dobbiamo avere paura di amare, perché amando non si perde mai.

Mani
Amando non si perde mai | Il Vangelo di oggi Lunedì 1 Marzo 2021 – meteoweek.com

Liturgia di oggi Lunedì 1 Marzo 2021

  • LUNEDÌ DELLA II SETTIMANA DI QUARESIMA

Riscattami, o Signore, e abbi pietà di me.
Il mio piede è sul retto sentiero;
benedirò il Signore in mezzo all’assemblea. (Cfr. Sal 25,11-12)

Prima Lettura

Abbiamo peccato e abbiamo operato da malvagi.
Dal libro del profeta Daniele
Dn 9,4b-10

Signore Dio, grande e tremendo, che sei fedele all’alleanza e benevolo verso coloro che ti amano e osservano i tuoi comandamenti, abbiamo peccato e abbiamo operato da malvagi e da empi, siamo stati ribelli, ci siamo allontanati dai tuoi comandamenti e dalle tue leggi!

Bibbia

Non abbiamo obbedito ai tuoi servi, i profeti, i quali nel tuo nome hanno parlato ai nostri re, ai nostri prìncipi, ai nostri padri e a tutto il popolo del paese. A te conviene la giustizia, o Signore, a noi la vergogna sul volto, come avviene ancora oggi per gli uomini di Giuda, per gli abitanti di Gerusalemme e per tutto Israele, vicini e lontani, in tutti i paesi dove tu li hai dispersi per i delitti che hanno commesso contro di te.

Signore, la vergogna sul volto a noi, ai nostri re, ai nostri prìncipi, ai nostri padri, perché abbiamo peccato contro di te; al Signore, nostro Dio, la misericordia e il perdono, perché ci siamo ribellati contro di lui, non abbiamo ascoltato la voce del Signore, nostro Dio, né seguito quelle leggi che egli ci aveva dato per mezzo dei suoi servi, i profeti.

Parola di Dio

Salmo Responsoriale – Dal Sal 78 (79)

R. Signore, non trattarci secondo i nostri peccati.

Non imputare a noi le colpe dei nostri antenati:
presto ci venga incontro la tua misericordia,
perché siamo così poveri! R.

Aiutaci, o Dio, nostra salvezza,
per la gloria del tuo nome;
liberaci e perdona i nostri peccati
a motivo del tuo nome. R.

Giunga fino a te il gemito dei prigionieri;
con la grandezza del tuo braccio
salva i condannati a morte. R.

E noi, tuo popolo e gregge del tuo pascolo,
ti renderemo grazie per sempre;
di generazione in generazione narreremo la tua lode. R.

Il Vangelo di oggi Lunedì 1 Marzo 2021

Perdonate e sarete perdonati.
Dal Vangelo secondo Luca
Lc 6,36-38

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso. Non giudicate e non sarete giudicati; non condannate e non sarete condannati; perdonate e sarete perdonati. Date e vi sarà dato: una misura buona, pigiata, colma e traboccante vi sarà versata nel grembo, perché con la misura con la quale misurate, sarà misurato a voi in cambio».

Parola del Signore

Amando non si perde mai | Il Vangelo di oggi Lunedì 1 Marzo 2021

Gesù ci chiede di essere misericordiosi come è misericordioso il Padre, cioè con tutti noi stessi. Il massimo attributo di Dio è infatti la misericordia, che va anche oltre la sua infinita giustizia. Gesù ci chiede quindi di non usare riserve nel perdonare, proprio come fa il padre che è in grado di perdonare qualsiasi torto subito, anche se ogni torto subito ha inchiodato sulla Croce il suo stesso Figlio.


Il commento al Vangelo di ieri


Gesù ci chiede inoltre di dare, perché solo così ci sarà dato in cambio il centuplo. Con lo stesso “misurino” con cui misuriamo quanto dare agli altri, grande o piccolo che sia, sarà misurata anche la grazia di Dio per noi. Non conviene dunque dare? La domanda potrebbe sorgere spontanea: come posso fidarmi e dare, temendo poi l’ingratitudine o che quello che dono vada perso? Con Dio nulla va sprecato.

Dio valuta più dell’oro più prezioso i nostri gesti d’amore e valuta meno importanti invece i nostri peccati, perché fanno parte della nostra natura. Amare è invece una nostra libera scelta di volontà, e per questo il merito è maggiore. Quindi per il Signore, ogni volta che avremo donato di cuore agli altri il nostro perdono, la nostra vita, il nostro tempo, il nostro sorriso, il nostro aiuto, niente andrà mia sprecato. Dio lo conserverà nel suo cuore per poterlo dare a noi in cambio. Non dobbiamo avere paura di amare, perché amando non si perde mai.