Barbara D’Urso risponde alle critiche: “Orgogliosa di parlare di politica”

Barbara D’Urso al centro di un dibattito politico dopo il tweet di Nicola Zingaretti, segretario del Partito Democratico, che l’ha ringraziata per il modo in cui affronta argomenti svariati nelle sue trasmissioni. Il post ha scatenato una serie di reazioni ironiche ed incredule e la conduttrice di Canale 5 ha deciso di replicare.

Barbara D’Urso risponde alle critiche

“Barbara D’Urso, in un programma che tratta argomenti molto diversi tra loro hai portato la voce della politica alle persone. Ce n’è bisogno!”, ha scritto Zingaretti su Twitter scatenando la reazione di molti utenti della rete. Di questo post se n’è ampiamente parlato in molte trasmissioni e la D’Urso è diventata protagonista – inconsapevole – di un vero e proprio dibattito politico.

Dopo giorni in cui si è discusso, in tv, a mezzo stampa e in radio, delle parole di elogio di Zingaretti nei confronti della D’Urso, Barbara ha deciso di rompere il silenzio. In apertura di Live! ieri, 28 febbraio, la conduttrice di Canale 5 ha voluto spendere alcune parole nei confronti di coloro che hanno aspramente criticato sia lei che il segretario del Partito Democratico.

Barbara D’Urso mette tutti a tacere

“È stata una settimana surreale, diciamo abbastanza divertente – ha esordito Barbara D’Urso prima di dare inizio al nuovo appuntamento in prima serata con Live! – . Mi sono ritrovata all’interno di un vero e proprio dibattito politico, che è stato sulle prime pagine di tutti i giornali, nelle trasmissioni più autorevoli…”.

Riferendosi proprio al tweet di Nicola Zingaretti, che la ringraziava per aver portato la politica vicino al popolo, la D’Urso ha mostrato alcuni spezzoni di trasmissioni tv e titoli di giornali che si sono occupati – alcuni in maniera ironica e sarcastica – della questione.

“Naturalmente, ringrazio Nicola Zingaretti e tutti quelli che la pensano come lui – ha sottolineato la D’Urso – .Io sono orgogliosa che i politici parlino il linguaggio della gente e che possano rivolgersi a una platea così vasta e familiare come quella della prima serata di Canale 5”.

“Io parlo di politica, è vero, parlo di violenza sulle donne, di omofobia, dei diritti civili, delle telecamere all’interno degli asili e delle strutture per gli anziani per proteggerli – ha continuato – . Lo faccio in maniera popolare, è il mio modo”.

Barbara D’Urso a Live

Leggi anche–>Live non è la D’Urso, è ufficiale: Mediaset annuncia la chiusura

Leggi anche–>Barbara D’Urso ha un nuovo amore: “Insieme da due mesi”

Barbara D’Urso affronta la politica

Orgogliosa del lavoro svolto in tv e del modo in cui i temi più attuali e caldi vengano trattati nelle sue trasmissioni, Barbara D’Urso ha spiegato ancora i motivi che l’hanno spinta a trattare determinate tematiche nei suoi programmi.

Tratto questi temi in maniera popolare perché penso che questi temi, così difficili, debbano entrare nelle case ed essere ascoltati dalla gente!”, ha concluso lei tra gli applausi dei presenti.

Nonostante le critiche, dunque, il lavoro di Barbara D’Urso continuerà in questa direzione e troverà ampio spazio a Domenica Live.

Come comunicato in maniera ufficiale da Mediaset, infatti, Live! si interromperà a metà aprile per dare un nuovo spazio a Domenica Live che, oltre ad affrontare argomenti di mera cronaca rosa, dedicherà anche un ampio spazio alla politica.

“Torneremo alla vecchia diretta di oltre quattro ore di Domenica Live dove continueremo ad intrattenervi con la nuova diretta fino all’estate”, ha precisato orgogliosa la D’Urso.