Ambra Angiolini presidente nel 2030 | La dedica sul web

Ne ha fatta di strada da quando è emersa come leader delle ragazze di Non è la Rai, ed oggi per Ambra Angiolini si prospetta una poltrona da presidente nel 2030. Questa una dedica, in chiave ironica, fatta per lei da un noto rapper e condivisa con i suoi follower.

Ambra Angiolini – meteoweek

Ambra Angolini è una delle icone degli anni Novanta, una giovanissima leader di ‘Non è la Rai’ alla quale tutti gli adolescenti dell’epoca sono, ancora oggi, emotivamente legati.

Seppur Ambra ne ha fatta tanta di strada da quella conduzione un po’ inesperta che la vedeva usare un auricolare per i suggerimenti dall’alto, nel corso della sua carriera professionale si è affermata soprattutto per la sua bravura nelle vesti di attrice.

Non solo talento ma anche una spiccata intelligenza e sensibilità che hanno visto Ambra impugnare una penna e buttare giù un malessere molto comune, quello della bulimia, diventando così anche una scrittrice di successo.

A quanto pare, però, per lei si ipotizza anche un posto sulla poltrone di ‘presidente’: questo il suo ultimo post pubblicato su Instagram in cui fa autoironia.

Ambra Angiolini presidente nel 2030?

Suonano quasi come delle profezie, le parole che il famoso rapper milanese, J-Ax cantava nella sua canzone dal titolo ‘Corre l’anno 2030’. In questa famosa song, che magari ci siamo trovati spesso a canticchiare, J-Ax nomina anche la bellissima e talentuosa Ambra Angiolini e l’annovera come il primo presidente donna di quell’anno. Mancano solo nove anni: davvero potrà accadere?

Articolo 31 – meteoweek

Con ironia, la stessa Ambra Angiolini pubblica una sua foto ‘presidenziale’ per la scenografia e per l’outifit: con un tailleur color marroncino e una posa da vera presidentessa, si cala nella parte. Pubblica questa fotografia su Instagram e aggiunge nella didascalia una parte della canzone degli Articolo 31 dove viene nominata proprio lei, Ambra Angiolini.

Le parole della canzone hanno delle analogie profetiche alla situazione attuale del 2021, come per esempio: “Si esce con la maschera antigas… Ormai si parla solo tramite Internet” cantava J-Ax. Sarà davvero possibile vedere, allora, Ambra Angiolini come primo presidente donna d’Italia? Intanto l’attrice ha “tanta nostalgia degli anni Novanta”.

Ambra probabile conduttrice del Concerto del Primo Maggio

Artista poliedrica e talentuosa che, probabilmente, sarà di nuovo alla guida del mega concertone di Roma. Questa è la notizia trapelata che, però, non ha ancora ufficialità ma già lo scorso anno Ambra Angiolini si è fatta apprezzare per la capacità di presentare il Concerto del Primo Maggio, promossa ogni anno dai tre principali sindacati – Cgil, Cisl e Uil – e trasmessa in diretta sulla Rai.

Ambra Angiolini – meteoweek

Sembra proprio che mamma Rai tornerà a investire sulla bravura della Angiolini per il tanto atteso concerto per la Festa dei Lavoratori.

LEGGI ANCHE :Ambra Angiolini si confessa sulle nozze con Allegri

LEGGI ANCHEAmbra Angiolini e la lotta alla malattia: “Una persona mi ha salvata”

Intanto la talentuosa Ambra, proprio durante il Festival di Sanremo 2021, non ha fatto mistero di tifare per l’ex compagno Francesco Renga. Molti fan hanno avanzato l’ipotesi di un ritorno di fiamma tra i due che hanno avuto insieme due figli e la risposta di Ambra è stata molto sensibile e intelligente: “Siamo sempre rimasti una famiglia” ha scritto sui social.