Questo bambino è oggi uno dei presentatori Rai più amati: chi è?

Oggi è uno dei leader del team di presentatori, su cui mamma Rai investe di più: noto per la sua parlantina e per la sua capacità di tenere alta l’attenzione del pubblico. Sapete riconoscere, tra i lineamenti così timidi di questo bambino, di chi stiamo parlando?

Presentatore Rai – meteoweek

Solo ieri, 13 marzo 2021, il vip in questione ha raggiunto un grande traguardo che lo ha portato dritto ai suoi 60 anni. Lo stesso artista si celebra sui social con l’autoironia che lo contraddistingue da sempre e che lo ha reso molto amato e simpatico al pubblico da casa: “oggi compio tre volte i miei venti anni” ha scritto con ironia.

In occasione di questo compleanno speciale e ‘blindato’, viste le restrizioni anti Covid, dal calderone dei ricordi del suo passato, spuntano le sue foto da bambino. Un viso dolce e ingenuo, un’aria anche un po’ timida di un bambino che davanti a se aveva una lunga strada fatta di successi e notorietà, soprattutto nella rosa dei migliori presentatori Rai.

Tra quei lineamenti da bambino e questo scatto in bianco e nero, sapreste capire di chi si tratta?

Questo bambino è uno dei più importanti presentatori Rai: chi è?

Sui social spuntano, in occasione del suo compleanno, diverse fotografie del suo passato che fanno un excursus del suo percorso artistico. La curiosità del pubblico è tanta per capire chi è il bambino che oggi è uno dei migliori presentatori Rai.

Carlo Conti – meteoweek

Parliamo di Carlo Conti, che da poco ha spento le sue prime 60 candeline è che è uno dei volti più noti dell’ambiente dello spettacolo. Al conduttore fiorentino, l’azienda Rai ha affidato la guida di importanti programmi. Dal 2004 al 2007, Carlo Conti si riconferma al timone del programma di ‘Miss Italia’ per poi passare ai diversi e divertenti quiz show pre serali come per esempio ‘Alta tensione’ oppure ‘L’Eredità‘.

Nel 2008 la Rai gli affida la conduzione di ‘I migliori anni‘, un format musicale in prima serata, il sabato sera e Carlo Conti non delude le aspettative portando il programma a ricevere il premio di Miglior programma dell’anno e lui stesso viene incoronato come Miglior personaggio maschile televisivo.

Sarà sempre Carlo Conti il volto su cui investe la Rai per la guida di ‘L’anno che verrà’, lo speciale che accompagnerà gli italiani nel passaggio al nuovo anno e infine, tra l’escalation di successi, c’è anche il tanto amato ‘Tale e Quali Show’.

Eppure Carlo Conti ha una lunga gavetta, fatta di studio e sacrificio, oltre che di talento, alle spalle.

Carlo Conti: dalla banca, passando per la radio, fino alla tv

Oggi è in televisione ma all’inizio Carlo Conti, dopo aver concluso gli studi come ragioniere, era stato assunto in banca come impiegato. Il suo estro e la sua passione, però, lo portarono a cercare un lavoro più dinamico e affine alla sua natura e così nel 1986 lascia il lavoro in banca e diventa un disk jokey.

Carlo Conti – meteoweek

Carlo Conti fonda anche una radio, Firenze Nova che sarà il banco di prova per le sue doti da intrattenitore. La radio fu galeotta nel suo incontro con Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello: nascerà così il tanto amato trio comico dei fiorentini.

Non solo: per un periodo Carlo Conti sperimenta anche la carriera da cantante pop, con il nome di Kontye  pubblica il brano Through The Night.

LEGGI ANCHECarlo Conti compie 60 anni: gli auguri speciali della moglie e del figlio

LEGGI ANCHECarlo Conti, dietro il matrimonio con Francesca c’è lo zampino di Antonella Clerici: il retroscena

Questi i suoi primi passi nel mondo della musica e dell’ambiente della comicità prima di arrivare al ruolo di presentatore.