Dopo l’intervista di Harry e Meghan, la Regina Elisabetta è triste non arrabbiata

La morsa dei tabloid di tutto il mondo non si allenta intorno all’intervista scioccante rilasciata da Harry e consorte e i riflettori sono puntati sulla reazione della Regina Elisabetta che, secondo i rumors, si dice più triste che arrabbiata con il nipote.

Meghan, Harry e la Regina Elisabetta – meteoweek

L’intervista di Harry e Meghan rilasciata a Oprah Winfrey della Bbc ha davvero gettato scompiglio nella Casa reale d’Inghilterra. I duchi di Sussex hanno mosso delle accuse pesanti nei confronti della Corona.  In particolare si è parlato di atteggiamenti razzisti che a Buckingham Palace avrebbero avuto nei confronti del nascituro Archie.

Una situazione drammatica raccontata da Meghan e sostenuta dal marito Harry che avrebbe portato, nella donna, delle serie ripercussioni emotive. Tra i tanti motivi, la situazione pesante che si era creata a Palazzo, secondo i duchi, avrebbe portato Meghan e Harry a scegliere di prendere le distanze dalla famiglia reale.

Di fronte a questa pubblica intervista, come ha reagito in particolare la regina Elisabetta?

La Regine Elisabetta è triste

Un vero polverone gossip è stato mosso sulla famiglia reale d’Inghilterra e la reazione a caldo della Regina Elisabetta non è arrabbiata ma triste, secondo quanto sa sapere il ‘The Sun’. 

Regina Elisabetta – meteoweek

In particolare emerge il fatto che la Regina Elisabetta voglia far chiarezza sulla vicenda del presunto razzismo mosso nei confronti del pronipote e per questo avrebbe avviato un’inchiesta interna tra le mura del Palazzo Reale, per appurare se davvero in passato si siano verificati episodi di discriminazione verso Archie Harrison Mountbatten-Windsor.

Meghan, infatti, aveva dichiarato che nei mesi di gravidanza a lei e Harry fu detto che al nascituro non sarebbero spettati titoli, né sicurezza: “C’erano anche preoccupazioni e conversazioni su quanto sarebbe stata scura la sua pelle quando fosse nato” ha concluso la moglie del principe Harry.

Sarà vero? Intanto l’inchiesta interna mossa dalla Regina, porterà chiarezza sulla vicenda.

Da Buckingham Palace: “Le questioni sul razzismo sono preoccupanti”

Già qualche giorno fa, con un comunicato ufficiale da Buckingham Palace, la famiglia reale aveva fatto sapere di essere preoccupata per le questioni sollevate da Harry e Meghan sulle possibili vicende di razzismo.

“Harry, Meghan e Archie saranno sempre membri della famiglia molto amati” si leggeva nel comunicato.

Gli insider del tabloid The Sun fanno sapere che soprattutto la Regina sembra triste per la vicenda essendo molto legata al nipote Harry e avendo avuto verso di lui un atteggiamento sempre molto protettivo.

Harry e Meghan – meteoweek

Da quando è entrata Meghan nella famiglia reale, la Regina ha sempre cercato di sostenere le scelte del nipote, dicono i rumors, soprattutto perché il principe era molto felice e tranquillo della sua scelta di avere la donna accanto.

Lo stesso Harry aveva sempre difeso la sua famiglia fino al dietro front avvenuto durante l’intervista televisiva rilasciata alla Bbc dove il principe, invece, ha confermato le dichiarazioni rilasciate da Meghan e ha affermato “Ho capito che dovevamo andarcene perché Meghan stava troppo male. Non potevo permettersi alla Storia di ripetersi” alludendo alla situazione passata vissuta da sua madre Lady D., denominata poi la ‘principessa triste’.

LEGGI ANCHETerremoto nella Royal Family, tutto a galla: la Regina Elisabetta prende una decisione

LEGGI ANCHELa regina Elisabetta convoca la famiglia dopo intervista Harry e Meghan

Per evitare che la tristezza potesse assediare anche sua moglie Meghan, lo stesso Harry ha deciso di abbandonare il Palazzo Reale con sua moglie e il loro primogenito.