Morgan, la ex lo denuncia: chiesto processo per stalking

Piovono guai nella vita del cantautore Morgan, all’anagrafe Marco Castoldi, che viene accusato di stalking nei confronti della sua ex. Nella denuncia si parla di “telefonate e minacce verso la donna, fingendosi rapper per avvicinarla”. 

Marco Castoldi – Morgan – meteoweek

Sulla vicenda che vede coinvolto Marco Castoldi, 48 anni, ex leader dei Bluvertigo, meglio conosciuto come Morgan e della sua ex fidanzata, nei mesi passati ne hanno parlato molti giornali e talk gossip ma questa volta a pronunciarsi è la Procura di Monza che chiede il rinvio a giudizio.

Il cantautore è stato accusato di stalking e diffamazione. Secondo quanto riportato da La Repubblica, i fatti che vedono coinvolto il noto cantante risalgono al periodo che va dallo scorso aprile fino al dicembre 2020 e che vedono coinvolta una collega musicista 32 enne.

Il capo di imputazione è stato formulato dal sostituto procuratore Carlo Cinque, dopo la conclusione delle indagini che sono state condotte dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura brianzola, diretta da Francesco Garcea. Cos’è accaduto all’ex leader dei Bluvertigo?

Morgan: la ex fidanzata lo denuncia

Ad anticipare qualche dettaglio sulla vicenda, qualche mese fa, è stato lo stesso cantante Morgan attraverso i suoi canali social dove si definiva un “poeta gentile” ma, secondo gli inquirenti che hanno indagato sulla vicenda, di poetico e gentile ci sarebbe stato ben poco.

Morgan – meteoweek

Secondo le accuse mosse nei confronti di Morgan, il cantante, invece, avrebbe avuto verso la sua ex fidanzata, voce in una rock band formatasi a Milano, e ora anche cantautrice con un album solista all’attivo, un atteggiamento molesto per via delle continue chiamate telefoniche, continui messaggi e vari tentativi di entrare in contatto con la donna.

Queste, però, sono solo alcune contestazioni mosse dalla Procura di Monza, contro Morgan. Vediamo nel dettaglio gli altri elementi.

‘Stalking e diffamazione’: i capi d’accusa mossi contro Morgan

Non solo un presunto atteggiamento stalkerizzante verso la donna con la quale, in passato, ha avuto una relazione sentimentale ma, secondo le indagini, Morgan avrebbe anche minacciato la sua ex di diffondere un suo video personale.

Morgan – meteoweek

A  quest’accusa si aggiunge anche quella di aver diffamato la donna con parole volgari, scritte nella chat di un gruppo Whats’app. Inoltre, sembra che Morgan, nel tentativo di voler parlare con la donna, si sia finto un famoso rapper-cantante italiano interessato a una collaborazione artistica. Questo atteggiamento assunto da Morgan, sembra essere stato esteso a tutto l’entourage della cantante milanese.

Al momento la donna, assistita dall’ avvocato Renata D’Amico, non ha voluto rilasciare dichiarazioni mentre i legali di Morgan, Rossella Gallo e Leonardo Cammarata, hanno così commentato le contestazioni della Procura di Monza: “Il nostro assistito ha solo scritto dei messaggi, spesso indiretti. Nei suoi confronti non è stata adottato alcun provvedimento, perché non ci sono profili di pericolosità, valuteremo la strategia difensiva in vista dell’udienza di maggio”. 

LEGGI ANCHEMorgan, lettera di accuse dell’ex per la festa del papà

LEGGI ANCHESanremo, Bugo canta e Morgan si dà alla pazza gioia sui social: cosa è accaduto

Inoltre gli avvocati di Morgan hanno sottolineato come il legame tra i due cantanti era una conoscenza decennale, stretta da un forte legame affettivo e tutto vissuto alla luce del sole, senza nessun mistero o qualcosa di nascosto.