Ascolti Tv venerdì 2 aprile: Ciao Darwin supera il documentario su Papa Francesco

Scopriamo gli ascolti raggiunti dalle reti televisive nella serata di venerdì 2 aprile. Chi avrà conquistato i telespettatori?

 

Come di consueto le reti televisive anche nella fascia serale di venerdì, si sono confrontate per conquistare i telespettatori, provando a superare le principali concorrenti. Negli ultimi anni la sfida per i programmi televisivi è diventata sempre più difficile poiché oltre a dover competere con i principali show delle altre reti si sono trovati ad affrontare il web e le piattaforme di streaming che presentano un catalogo sempre più ampio.

 

Rito della Via Crucis e Ciao Darwin

La serata di venerdì è stata aperta da Rai 1 con la messa in onda del Rito della Via Crucis dalle 20:51 alle 22:10, che ha coinvolto da 4.973.000 spettatori pari al 18.8% di share. Subito dopo è stato trasmesso Papa Francesco – Un uomo di parola, documentario in cui il pontefice risponde ad alcune domande riguardo alla società contemporanea dando il proprio punto di vista, che ha intrattenuto 1.854.000 spettatori con l’8.7% di share. Subito dopo troviamo Canale 5 con Ciao Darwin – A grande richiesta, show condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti che ha visto sfidarsi la tv contro il web raccogliendo 2.889.000 spettatori pari al 15.9% di share.

Rai 2, Italia 1, La7 e Rete 4

Ottimo riscontro ottenuto da Rai 2 con Quello che veramente importa, film spagnolo del 2017 diretto da Paco Arango, che è stato visto da 1.814.000 spettatori corrispondenti a uno share del 7.4%. Torniamo in casa Mediaset su Italia 1 che con Le Iene Show totalizza  1.650.000 spettatori  e il 9.3% di share. A seguire ci spostiamo su La7 con Propaganda Live, contenitore che analizza l’attualità in chiave ironica con Diego Bianchi e Makkox, che ha tenuto davanti allo schermo  1.031.000 spettatori con uno share del 5.6%. Subito dopo si piazza Rete 4 con Il Re Dei Re, pellicola del 1961 diretta da Nicholas Ray e narrata da Orson Welles, che ha intrattenuto 1.006.000 spettatori pari al 5.1% di share.

LEGGI ANCHE—>Ciao Darwin, quel flop inaspettato: parla Paolo Bonolis

Gli ascolti delle altre reti

Ci spostiamo su Canale Nove che grazie a Fratelli di Crozza, programma satirico che vede protagonista il comico Maurizio Crozza, conquista 838.000 spettatori (3.3%). A seguire troviamo Rai 3 che in occasione della giornata mondiale dell’autismo, istituita dall’ONU, trasmette L’Odissea, film-documentario di Domenico Iannacone che compie un viaggio nel mondo della disabilità mentale coinvolgendo 496.000 spettatori e raggiungendo uno share del 2.1%. In chiusura Tv8 che con Lo Hobbit: un viaggio inaspettato raggiunge 310.000 spettatori con un share del 1.5%.