Mercoledì 7 Previsioni Meteo OGGI aprile | CIELI COPERTI

Nella giornata di oggi mercoledì le previsioni meteo del 7 aprile. Al nord cieli coperti con addensamenti più consistenti nelle aree alpine e appenniniche, con possibilità di fenomeni. Al centro giornata piovosa e nuvolosa con parziali rasserenamenti nel corso del pomeriggio. Al sud molte nubi e qualche pioggia tra Sicilia e Calabria, con accentuazione nel corso della giornata. Ma vediamo nel dettaglio le previsioni del tempo di mercoledì 7 aprile 2021.

Nord:
Spesse velature in transito sulle regioni centro orientali ed addensamenti più consistenti sulle aree alpine e su quelle appenniniche dell’Emilia Romagna con associati locali deboli fenomeni. dal pomeriggio prevalenza di spazi di sereno ad eccezione delle aree confinali dell’Alto Adige.

Centro e Sardegna:
In mattinata nubi estese su tutte le regioni con residui deboli fenomeni a carattere sparso, che saranno anche nevosi a quote collinari tra Umbria, Marche e Abruzzo; dal pomeriggio generale rasserenamento.

Sud e Sicilia:
Molte nubi sulle regioni peninsulari con piogge sparse in attenuazione pomeridiana ad eccezione della Calabria dove i fenomeni risulteranno ancora presenti a fine giornata seppur più attenuati; nubi consistenti sulla Sicilia tirrenica con qualche debole pioggia in serata; prevalenza di zone di sereno sul resto dell’isola.

Temperature:
Minime in calo sulle regioni centro-settentrionali e Molise; in lieve aumento su Sicilia, Calabria e Puglia meridionale; stazionarie altrove. Massime in aumento su Friulivenezia giulia, Veneto ed Emilia Romagna ed in generale calo sul resto del paese.

Venti:
Da moderati a forti settentrionali sulla Sardegna, in attenuazione serale, moderati nord occidentali su Sicilia e Calabria con rinforzi sulle aree appenniniche della Calabria; moderati settentrionali sul resto del paese con rinforzi pomeridiani su Piemonte, Lombardia, Liguria e Puglia.

Mari:
Agitati mar e canale di Sardegna con moto ondoso in attenuazione serale; molto mossi tirreno meridionale, adriatico meridionale e ionio; mossi i restanti bacini.