Dramma nel Cremonese: paracadutista precipita e muore

Un paracadutista è precipitato in un campo ed è morto, poco prima delle 14, all’aeroporto del Migliaro, a Cremona.

Paracadutista precipita e muore nel Cremonese – Meteoweek

È stato inutile il massaggio cardiaco, praticato a lungo dagli operatori del 118: le ferite riportate erano troppo gravi, l’impatto con il terreno troppo violento. Ancora da identificare la vittima. Sul posto la polizia che sta raccogliendo elementi per capire cosa sia realmente accaduto.

Si chiama Carlo Maestri, 60enne originario di Parma, residente a Sant’Ilario d’Enza, in provincia di Reggio Emilia, il paracadutista morto.  Stando alle prime indagini e alle testimonianze raccolte dalla polizia, Maestri e il suo istruttore si sono lanciati singolarmente dal velivolo e il paracadute del 60enne non si sarebbe aperto. Sono comunque ancora in corso accertamenti e sopralluoghi.