Cede ponteggio in cantiere: Mattia muore schiacciato da carico di 15 quintali

Cede ponteggio in cantiere: Mattia muore schiacciato da carico di 15 quintali. Il giovane, 23 anni, lavorava in un cantiere edile a Montebelluna (Treviso)

Mattia Battistetti-Meteoweek.com

Mattia Battistetti, 23 anni, è morto stamattina a Montebelluna (Treviso), intorno alle ore 8:30. Il giovane lavorava come operaio in un cantiere edile dove ha ceduto un ponteggio e il 23enne è rimasto travolto e ucciso sotto un carico da 15 quintali. Purtroppo, nonostante i soccorsi, per Mattia non c’è stato nulla da fare.

Mattia-Meteoweek.com

Mattia lavorava per la Altedil Ponteggi Trevignano, ditta che si occupa di fornitura e montaggio ponteggi. Sul posto, dopo il dramma, sono accorsi i genitori del giovane. Il cantiere dove si è verificato l’incidente è della Bordignon di Valpago del Montello.

Leggi anche:—>Alessandro annegato nel canale, l’amico:«L’ho inseguito per un chilometro, poi l’ho perso di vista»

Sul posto sono arrivati i carabinieri e gli ispettori Spisal per tutti gli accertamenti del caso e accertare eventuali responsabilità.