È morta la 18enne ricoverata in ospedale dopo il vaccino AstraZeneca

Camilla Canepa la ragazza di 18 anni di Sestri Levante, ricoverata domenica all’ospedale San Martino di Genova a seguito di una trombosi, è morta.

Camilla Canepa – Meteoweek

La ragazza era stata vaccinata con AstraZeneca il 25 maggio, durante un open day per gli over 18. “Purtroppo, poche ore fa, Sestri Levante è stata colpita da un lutto che mai avremmo voluto vivere. L’amministrazione Comunale e tutta la città si stringono intorno alla famiglia della ragazza scomparsa oggi. In questo momento di dolore esprimo tutto il mio affetto e la mia vicinanza ai familiari di Camilla. Riposa in pace Camilla”. Lo ha scritto su Facebook la sindaca di Sestri Levante, Valentina Ghio.

‘Tutta la Liguria si stringe intorno a famiglia’

“Grande dolore per la scomparsa di Camilla, la 18enne ricoverata in neurochirurgia all’ospedale San Martino di Genova per trombosi. Tutta la Liguria si stringe intorno alla famiglia e agli amici della ragazza, alla città di Sestri Levante dove viveva e ai suoi genitori che con grande generosità hanno acconsentito alla donazione degli organi, che salveranno altre 5 vite”. Lo ha scritto su Facebook il Presidente Giovanni Toti.