Meteo, niente tregua dal caldo: temperature ancora più bollenti in arrivo

Per chi credeva che sarebbe arrivata una tregua dal caldo, non sarà così. Dopo un leggero allentamento nel weekend, già da lunedì temperature bollenti

Caldo-Meteoweek.com

Per coloro che credevano che il caldo offrisse una tregua, non sarà così. L’anticiclone africano si è impadronito della zona centrale del Mediterraneo influenzandola con bollenti temperature nel nostro Paese. A essere maggiormente colpite le regioni meridionali, soprattutto la Sicilia, dove a giugno si sono toccate punte di 45°C. Anche al Nord, nonostante le temperature non siano così alte, c’è stata molta afa.

Tra giovedì 24 e venerdì 25 il caldo perderà leggermente potenza, con un ricambio di aria nelle regioni del settentrione e del centro. Farà sempre molto caldo ma si respirerà un po’ di più. Al Sud invece proseguiranno le bollenti temperature, anche se non con picchi di 45°C come nei giorni passati.

Leggi anche:—>Massimiliano Dona (Consumatori.it) a Meteoweek: «Dopo la crisi Covid occhio alle truffe!» [VIDEO]

Sabato 26 e domenica 27 ci sarà un leggero calo al Sud nonostante le temperature saranno comunque sopra la media. Al centro-nord, però, tornerà il caldo forte, soprattutto da domenica.