Migranti, dopo i nuovi sbarchi l’hotspot ospita 660 persone

256 nuovi migranti sono sbarcati tra la notte e l’alba a Lampedusa più i 48 superstiti del naufragio occorso tra Lampedusa e Lampione

Migranti-Meteoweek.com

I 256 migranti sbarcati tra stanotte e l’alba a Lampedusa sono stati trasferiti all’hotspot di contrada Imbriacola. Lì saranno raggiunti da 48 superstiti del naufragio verificatosi tra Lampedusa e Lampione. Con questi nuovi arrivi, l’hotspot raggiungerà i 660 ospiti per una capienza massima di 250 persone.

Leggi anche:—>Abusava di due bambini, arrestato ragazzo di 16 anni

Nel centro di accoglienza stanno avviando le procedure di identificazione dei migranti cui viene eseguito tampone rapido anti-Covid da parte dei sanitari. Si tratta di passaggi indispensabili sotto il coordinamento della Polizia di Stato per progettare i trasferimenti o in direzione della terraferma o sulle navi destinate alla quarantena.