Depilazione senza soffrire: 4 consigli fenomenali per non gridare più

La depilazione è uno dei “dolorosi” aspetti dell’essere donna. In estate però non si può più barare e coi vestiti corti e il caldo è necessario sfoltire un po’ i peli accumulati sulle gambe. Ecco alcuni suggerimenti per evitare di urlare.

depilazione senza dolore -meteoweek.com

La depilazione può essere un momento di terrore e sofferenze in cui noi donne rimpiangiamo di essere tali. Non è certamente una pratica a cui non vediamo l’ora di dedicarci, ma a un certo punto è inevitabile farlo. Ci sono però delle tecniche o stratagemmi per mettere fine al dolore che questa comporta o almeno alleviarlo.

LEGGI ANCHE: Eritema solare: 5 rimedi naturali facili da trovare in casa

Prima di depilarsi è meglio fare una prova

I mesi estivi sono quelli in cui le estetiste guadagnano di più e ci sarà anche un perché. Sono tante infatti le donne che si rivolgono alle professioniste per eliminare il pelo. Chi invece non ha i mezzi per tante sedute nel periodo più caldo si deve arrangiare a casa. Vediamo come affrontare questo delicato momento senza fare drammi. Innanzitutto, qualsiasi cosa si usi è sempre meglio fare una piccola prova su un’area circoscritta della pelle.

Togliere i peli: tutti i suggerimenti veloci ed economici

depilarsi senza soffrire-meteoweek.com

La ceretta nera: sta a metà strada tra una crema e un gel ad alta flessibilità, non appiccica troppo, non necessita di strisce, è in grado di diminuire gli arrossamenti. Ha il vantaggio di poter essere applicata anche a basse temperature. Prima di applicarla bisogna esfoliare un po’ la pelle eliminando così ogni impurità. La differenza con le altre cerette è che non si attacca alla pelle, ma solo al pelo.

crema depilatoria: consente di rimuovere la superficie dei peli in tempi brevi. Lo svantaggio di questo sistema è che i peli ricrescono in fretta. Per effettuarla bisogna seguire le istruzioni contenute su ogni confezione, ma in sostanza bisogna spalmare la crema con la spatola, lasciare agire dai 3 ai 6 minuti e poi rimuovere tutto con la spatola, infine risciacquare per bene.

Evitate di depilarvi dopo pranzo o dopo cena: in quei momenti infatti l’afflusso del sangue è maggiore e quindi si sente più dolore. Inoltre non dovete assumere caffeina prima della ceretta o bere cose gassate che contribuiscono a rendere più sensibile la pelle.

LEGGI ANCHE: Pedicure: tutti i segreti per avere piedi morbidi e meravigliosi

Antidolorifico: questo è il rimedio estremo. Da assumere prima della ceretta in caso abbiate una bassissima soglia del dolore, in caso prendetelo mezz’ora prima, ma è meglio che prima chiediate consiglio al medico o al farmacista.