Covid, Speranza: “Superate 61 mln dosi, essenziale vaccinare anche sotto i 40 anni”

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, si è espresso in merito alla campagna vaccinale: “Superati i 61 milioni di dosi di vaccino, essenziale vaccinare anche sotto i 40 anni”. Successo Green Pass: “36 milioni di certificati scaricati fino ad oggi”.

speranza essenziale vaccinare sotto i 40 anni - meteoweek.com
Speranza, “essenziale vaccinare sotto i 40 anni” (foto di archivio) – meteoweek.com

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha presenziato oggi all’evento online promosso da Cittadinanzattiva e dal Forum disuguaglianze e diversità, e sul tema “Quale riforma per gli anziani non autosufficienti e le loro famiglie? La società civile stringe un patto e interpella le istituzioni”. Durante il suo intervento è tornato a ribadire l’importanza della vaccinazione – “anche sotto i 40 anni” – e ha parlato del grande successo del Green Pass: “La campagna vaccinale è lo strumento fondamentale che abbiamo per lasciarci alle spalle quei giorni così drammatica”.

“Essenziale vaccinare anche sotto i 40 anni”

“Stiamo ragionando con le Regioni per provare a capire quali sono le scelte migliori, le riaperture sono state frutto di una campagna di vaccinazione che è lo strumento che abbiamo per metterci alle spalle i giorni peggiori. Dobbiamo insistere con energia sulle vaccinazioni, abbiamo superato 61 milioni di dosi somministrate. Su questo non deve esserci nessuna divisione e ambiguità ma bisogna lavorare perché la campagna prosegua”. Queste le parole del ministro della Salute, Roberto Speranza, nel suo intervento online.

LEGGI ANCHE: Ue vieta velo islamico e crocifisso a lavoro, Santanchè: “Come se fossero la stessa cosa, sono pazzi”

E ancora: “L’epidemia è ancora il nostro presente, come vediamo dai numeri che sono crescenti anche al di fuori dei confini nazionali, ad esempio in Spagna, Olanda, Gran Bretagna e anche in Francia dove sono stati superati i 18.000 casi in un giorno. In queste ore stiamo ragionando in un confronto nel governo e con le regioni, per capire quali sono le scelte migliori da fare. Se è vero che dobbiamo fare i conti con l’epidemia è anche vero che possiamo programmare il futuro grazie alle risorse che abbiamo con il Pnrr”.

LEGGI ANCHE: Soccorre lo scooterista coinvolto in un incidente, picchiato autista del 118

Torna poi a ribadire l’importanza della campagna vaccinale:” Il vaccino è essenziale anche sotto i 40 anni. I nostri scienziati lo raccomandano fortemente anche sotto i 40 nelle fasce autorizzate dalle agenzie regolatorie”. Infine, per ciò che concerne il Green Pass, il ministro ha spiegato che “stamattina alle 7 erano stati scaricati nel nostro Paese oltre 36 milioni di certificati versi digitali. Abbiamo una potenzialità di relazione diretta attraverso le nuove tecnologie straordinaria che dovremo provare a mettere al servizio dei cittadini”.