Giallo a Pisa: trovato il cadavere carbonizzato di un uomo in mezzo ai campi

Sono stati trovati i resti carbonizzati del corpo di un uomo nella campagna di San Giuliano Terme, alle porte di Pisa. Il macabro ritrovamento è avvenuto nella serata di domenica 25 luglio. Il corpo si trovava in mezzo ai campi di girasole.

Giallo a Pisa: trovato il cadavere carbonizzato di un uomo – Meteoweek

Come riportato oggi dalla “Nazione”, l’allarme è stato dato da una ragazza minorenne che vive in zona e stava facendo una passeggiata. Immediatamente sono stati allertati i Carabinieri e l’area è stata circoscritta per effettuare i rilievi necessari e cercare di dare un’identità a quei poveri resti.

Il fuoco ha purtroppo distrutto il 96% dei tessuti e non sarà quindi semplice poter risalire all’identità della vittima che dovrebbe essere un uomo sui 45 anni, capelli ricci, probabilmente di colore. La procura di Pisa indaga per omicidio.

LEGGI ANCHE: Abusi su minori: arrestato un bidello di 56 anni, le violenze anche dentro casa dell’uomo

Intorno al corpo sarebbero stati trovati almeno tre punti di innesco del fuoco. È probabile, secondo gli investigatori, che sia stato quindi necessario, appiccare più volte le fiamme per assicurarsi di eliminare ogni traccia. Sarà l’autopsia a fornire qualche risposta in più per far luce sul giallo.