Previsioni Meteo OGGI martedì 31 | cieli coperti

Nella giornata di oggi martedì le previsioni meteo del 31 agosto. Al nord cieli coperti con possibili rovesci. Al centro possibili addensamenti sparsi. Al sud cieli sereni per gran parte della giornata. Vediamo nel dettaglio le previsioni del tempo di martedì 31 agosto

Nord:
Nuvolosità irregolare in rapida intensificazione su Liguria, Emilia-romagna e regioni nord-orientali, con locali rovesci o temporali nella notte e al primo mattino limitati alle aree costiere di Veneto e Friuli-venezia giulia mentre dalla tarda mattina e nel pomeriggio si avranno rovesci e temporali sparsi che in serata rimarranno possibili su coste e immediato entroterra dell’Emilia-romagna; nuvolosità variabile sul resto del nord con nubi più intense su alpi e prealpi e isolati temporali associati nel pomeriggio.

Centro e Sardegna:
Sereno sulla Sardegna salvo locali addensamenti sul settore nord fino metà giornata; sulla Toscana nuvolosità in rapido aumento mattutino con isolati rovesci e temporali associati dalla tarda mattina e nel pomeriggio e in esaurimento serale; sulle restanti regioni peninsulari nubi in rapido aumento da ovest durante la mattina e con isolati rovesci o temporali dalla tarda mattina/metà giornata su Umbria e restanti aree interne e appenniniche, in miglioramento tardo pomeridiano e serale da ovest con fenomeni che in serata potranno persistere su coste e immediato entroterra di Marche e Abruzzo.

Sud e Sicilia:
Cielo inizialmente sereno o poco nuvoloso ma con nubi in aumento su nord Campania, Molise e centro-nord Puglia, con qualche occasionale piovasco pomeridiano su Molise e appennino campano e brevi rovesci serali sulle coste molisane e della Puglia garganica.

Temperature:
Minime stazionarie su Friuli-venezia giulia, Veneto, Liguria, appennino emiliano e Toscano, Sicilia, ovest Campania e restanti aree alpine e prealpine, in aumento sul resto del paese specie sulle regioni adriatiche; massime in aumento su sud Sardegna, settori est di Sicilia, Calabria e Basilicata e su Friuli-venezia giulia, nord veneto, Trentino-alto adige, Liguria e confinanti settori piemontesi ed emiliani, in diminuzione su coste venete, est Emilia-romagna e settori nord di Marche e Toscana.

Venti:
Deboli occidentali con locali rinforzi sulla Sardegna settentrionale e mediamente deboli variabili sul resto d’Italia.

Mari:
Da poco mossi a mossi mar ligure, alto adriatico, tirreno centro-settentrionale, Ionio, mare e canale di Sardegna, tendenti a poco mossi mar ligure e settori nord di adriatico e tirreno; poco mossi i restanti mari.