Migranti: A Lampedusa arrivati 164 migranti in una sola notte

Tutti sono stati portati all’hotspot di contrada Imbriacola dove ieri, dopo i trasferimenti disposti

A  Lampedusa è stato un’intensa notte di sbarchi. Sono arrivati in tutto 164 migranti  in 5 diversi approdi. La prima imbarcazione fatiscente  è stata intercettata dagli uomini della Guardia di finanza a circa 2,4 miglia dall’isola: a bordo c’erano 16 persone provenienti dalla Tunisia, tra cui 5 donne e 2 minori Dopo essere stati trasbordati, intorno alle 22.30 sono sbarcati al molo Favaloro. Successivamente è stata la volta di un altro gruppo di 13 migranti, tra cui una donna e un minore, soccorsi, sempre dai militari delle Fiamme gialle, a circa 4 miglia dalle coste della più grande delle Pelagie.

Leggi anche: Eurovision 2022: proposto Mika come conduttore

Anche in questo caso tutti sono stati presi a bordo dell’unità militare e l’imbarcazione lasciata alla deriva. Su altri due barconi, intercettati dagli uomini della Guardia di Finanza rispettivamente a 3 e 6 miglia, viaggiavano 63 uomini di presunta nazionalità tunisina e 60 migranti di varie nazionalità subsahariane.

LEGGI ANCHE: “In democrazia l’eversione si stronca” Parla l’ex-ministro Minniti

Gli ultimi ad approdare al molo Favaloro intorno alle 5 sono stati 12 uomini, soccorsi dalla motovedetta della Guardia di finanza a 5 miglia dalle coste lampedusane. Ben cinque approdi dunque nell’arco di poche ore. Per tutti, dopo un primo triage sanitario, è stato disposto il trasferimento nell’hotspot di contrada Imbriacola, in cui ieri, dopo i trasferimenti disposti dalla Prefettura di Agrigento d’intesa con il Viminale erano rimasti 80 ospiti, tra cui 3 minori non accompagnati, a fronte di una capienza di 250 posti.