Madre muore in diretta su Zoom: il figlio di 2 anni le spara con la pistola del padre

Terribile incidente in Florida, dove un bimbo di due anni ha ucciso per errore la madre 21enne. Il piccolo ha preso la pistola del padre da uno zaino e ha sparato

Mamma muore in diretta su Zoom-Meteoweek.com

Un bambino di due anni di Altamonte Springs, in Florida, ha ucciso la madre dopo aver preso una pistola carica senza sicura, dallo zainetto del padre. La donna, 21enne, si chiamava Shamaya Lynn, e stava facendo una chiamata di lavoro Zoom con altri partecipanti che hanno assistito a tutta la scena.

Durante la videochiamata si è sentito un forte sparo. Da quanto ha raccontato la polizia locale, Lynn è caduta all’indietro dalla sedia e sullo sfondo si vedeva il bambino. Quando la connessione con Zoom si è oscurata, un partecipante ha telefonato al 911.

«Ufficiali e paramedici hanno fatto del loro meglio per prestare soccorso alla signora Lynn, ma è stata trovata con una ferita mortale da arma da fuoco alla testa», ha detto la polizia. «Gli investigatori hanno stabilito che la ferita è stata causata da un bambino che ha trovato una pistola carica, che è stata lasciata non protetta da un adulto nell’appartamento».

Leggi anche:—>Fanno il saluto romano al cimitero Maggiore di Milano, la Cassazione:«Non è reato»

La polizia ha appurato che la pistola era del padre del bambino. Ora c’è un’inchiesta in corso e gli inquirenti stanno cercando di capire se l’uomo sarà accusato, dato che era lui il proprietario della pistola.

Leggi anche:—>Cocò ucciso e bruciato a 3 anni, Cassazione conferma l’ergastolo per gli assassini

«Se possiedi un’arma da fuoco, tienila chiusa e al sicuro. Incidenti come questo potrebbero essere evitati», ha detto l’agente Roberto Ruiz Jr.