Bollettino coronavirus 18 ottobre: 1.597 contagi, 44 decessi

Il bollettino del ministero della Salute di oggi, 18 ottobre, con i dati riguardanti l’epidemia di Covid-19 in Italia. Gli aggiornamenti dalle Regioni.

Bollettino coronavirus 18 ottobre: 1.597 contagi, 44 decessi – MeteoWeek

Sono 1.597 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 2.437. Sono invece 44 le vittime in un giorno (ieri 24). Sono 219.878 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia. Ieri erano stati 381.051. Il tasso di positività è allo 0,7%, pressocchè stabile rispetto allo 0,6% di ieri.

Sono 358 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, 9 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 26 (ieri 15). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.428, rispetto a ieri sono 42 in più.

Le Regioni

209 nuovi casi in Emilia-Romagna

Sono 209 – in totale 428.076 dall’inizio dell’epidemia – i nuovi casi di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna su 15.981 tamponi eseguiti nelle ultime ventiquattro ore. Dei nuovi contagiati 72 sono asintomatici individuati grazie alle attività di tracciamento e screening: sul territorio in testa, la provincia di Bologna con 35 nuovi casi seguita da Ravenna (34), Parma (28), Modena (25), Rimini (18), Forlì (16), Circondario Imolese (12), Reggio Emilia, Ferrara e Cesena (tutte e tre con 11casi) e Piacenza (8). Stabili a quota 32 i pazienti ricoverati in terapia intensiva mentre sono 6 in più, a quota 302 quelli negli altri reparti Covid. Da ieri si registra un decesso, quello di un uomo di 87 anni nel Ravennate. In totale, dall’inizio dell’epidemia, i morti in regione sono stati 13.533. Le persone complessivamente guarite, sono 720 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 400.859 mentre i casi attivi, cioè i malati effettivi, calano di 512 unità a quota 13.684: di questi le persone in isolamento a casa sono complessivamente 13.350 (-518), il 97,5% del totale. Sul fronte della campagna vaccinale, nel primo pomeriggio erano state somministrate complessivamente 6.706.101 dosi; sul totale, sono 3.411.137 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

In Toscana 145 nuovi casi e 4 decessi

Sono 145 in più rispetto a ieri i nuovi casi di positività al Coronavirus registrati in Toscana. Tocca così quota 286.018 il totale dall’inizio della pandemia. Eseguiti 5.432 tamponi molecolari e 6.701 tamponi antigenici rapidi: di questi l’1,2% è risultato positivo, il 3,7% sulle prime diagnosi. L’età media dei nuovi casi è di 46 anni. Si registrano 4 nuovi decessi – un uomo e 3 donne con un’età media di 80 anni, residenti a Firenze (2), a Pistoia e ad Arezzo – che portano il totale a 7.235. I ricoverati sono in aumento: 233, 14 in più rispetto a ieri, di cui 24 in terapia intensiva, 3 in più. Questi i dati diffusi Regione. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 273.493 (95,6% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 5.290, -1,2% rispetto a ieri. Complessivamente, 5.057 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (78 in meno rispetto a ieri, meno 1,5%). Sono 12.423 (172 in più rispetto a ieri, più 1,4%) le persone, anch’esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate. Riguardo alle singole province Firenze conta 35 casi in più rispetto a ieri, Prato 22, Pistoia 29, Massa Carrara 3, Lucca 13, Pisa 19, Livorno 9, Arezzo 4, Siena 9 in più, Grosseto 2.

In aggiornamento