Si rimette con l’ex che l’aveva sfigurata con l’acido e lo sposa di nascosto

Una donna ha sposato l’uomo che l’aveva sfigurata con l’acido all’insaputa dei membri della sua famiglia

violenza-meteoweek.com

Una donna si è sposata con l’uomo che l’aveva sfigurata con l’acido. È successo in Turchia. Berfin Ozek, 20 anni, fu sfigurata nel 2019 dall’ex compagno, Casim Ozan Celtik, 23 anni, dopo la fine della loro storia. L’uomo non riusciva ad accettare di perderla e per questo l’aveva sfigurata.

La ragazza, fortemente traumatizzata, chiese che fosse arrestato ma poi ritirò la denuncia. Disse che la faceva star male il fatto di mandarlo in prigione e i due per diverso tempo hanno continuato a scriversi delle lettere.

Leggi anche:—>Il cardinale Bassetti ha contratto nuovamente il Covid

L’uomo ha avuto una condanna a 13 anni e sei mesi per aver aggredito la ragazza dal tribunale di Iskenderun. Dato che però è cambiata la legge, e dato che sono state introdotte nuove norme per via della pandemia di Covid, le autorità hanno rilasciato il 23enne mettendolo in libertà vigilata.

Leggi anche:—>Joe Biden offeso in diretta nel corso della tradizionale chiamata per gli auguri natalizi

Dopo che l’uomo è stato rilasciato, lui le ha chiesto di sposarlo. Lei ha deciso di sposarlo nonostante sapesse che la sua famiglia fosse contraria e si è unita in matrimonio al giovane di nascosto.

Impostazioni privacy