Rissa violenta tra ragazzi che si prendono a colpi di sedia [VIDEO]

Ascolta l'audio-articolo

Ennesima rissa tra gruppi di ragazzini in via Zamboni a Bologna con la solita modalità

Rissa Bologna-Meteoweek.com

Nuova rissa tra ragazzini a Bologna, tra colpi di sedie, calci e pugni. I gruppi di giovani si sono battuti tra loro nella parte di strada nei pressi delle Due Torri. È accaduto nella notte tra sabato 15 e domenica 16 gennaio. I carabinieri stanno indagando sulla vicenda.

I militari avrebbero già individuato alcuni di loro, che avrebbero poco più di 18 anni. In queste ore si sta cercando di ricostruire la rissa e il perché si sia scatenata, rissa che, come si vede dal filmati, in realtà darebbe più l’impressione di essere un’aggressione dato che tutti danno addosso a una sola persona.

Il ragazzi non avrebbe avuto conseguenze di tipo grave dopo le botte ricevute. Già sentito dai carabinieri, il ragazzi non avrebbe fornito indizi utili per capire cosa sia accaduto e la sua denuncia è ancora da completare.

Leggi anche:—>Covid, Ricciardi: «Tamponi a tutti e in 8 giorni siamo fuori dalla pandemia»

Il filmato è nel gruppo Telegram risse italiane e lo ha ripreso nei social anche il consigliere leghista Matteo Di Benedetto. I ragazzini coinvolti nella vicenda sarebbero 5/6 e si sta cercando di risalire a cosa vi sia dietro la rissa.

Leggi anche:—>Covid: manca l’aerazione nelle scuole. Polemica tra Ministero e Presidi

Si tratta già del secondo violento episodio del genere, ripreso con i cellulari e postato online. Un’altra rissa si era verificata a dicembre, sempre in via Zamboni.