Meloni: “Non devo niente a Berlusconi”. E Mediaset chiude le porte a FdI

Ascolta l'audio-articolo

Il Cavaliere irritato con “l’ingrata” Meloni. Saltano le ospitate Mediaset degli esponenti di Fratelli d’Italia.

“È un’irriconoscente”. Non sono affatto piaciute a Silvio Berlusconi le parole di Giorgia Meloni che, ancora irritata per l’esito della partita al Quirinale, aveva appena dichiarato ai microfoni di Quarta Repubblica che lei “non deve niente” al Cavaliere. E così meno di due giorni dopo è scattata una mossa che sa di risposta del leader di Forza Italia: cancellate le presenze degli esponenti di Fratelli d’Italia alle trasmissioni Mediaset di tutta la settimana. Che tra i due fatti ci sia un collegamento è negato da fonti vicine ad Arcore. Ma la vicenda ha già fatto partire le polemiche e ha ingrossato il già corposo capitolo della resa dei conti interna al centrodestra dopo la rielezione al Quirinale di Sergio Mattarella.

Parole taglienti da Porro

Ha avuto parole dure Giorgia Meloni per gli alleati del centrodestra – Meteoweek

Lunedì sera, durante la trasmissione di Nicola Porro su Rete4, la leader di Fdi si è lanciata in una filippica contro Matteo Salvini (“Le sue scelte sono state folli”) e, su sollecitazione del conduttore, ha riservato una battuta tagliente anche a Berlusconi: “Quando io gli ho dato l’ok per la presidenza della Repubblica, non l’ho fatto per deferenza o sottomissione. Perché io a Berlusconi nella mia vita non debbo niente”. È questa frase-chiave ad aver ha scatenato la disputa politica-mediatica: si risente l’ex premier, appena uscito dall’ospedale, e con lui i suoi più fidati parlamentari: Licia Ronzulli e Antonio Tajani. Che poco dopo posta un tweet allusivo: “Aristotele passeggiava insegnando ai suoi discepoli. Fu interpellato da uno di loro: “Maestro qual è la cosa che svanisce prima in natura?”. Lui rispose: “La gratitudine”.

LEGGI ANCHE -> Risolto il giallo del cappotto da 600 euro “rubato” alla senatrice grillina

A stretto giro di posta, la vicenda assume tratti decisamente meno filosofici. Mercoledì, in meno di un’ora, vengono cancellati gli inviti già fatti, per trasmissioni Mediaset, a due rappresentanti di FdI: Galeazzo Bignami viene eliminato dalla lista degli ospiti di “Zona bianca”, Elisabetta Gardini invece da quella di “Dritto e Rovescio”. La motivazione fornita agli addetti stampa di Fratelli d’Italia per l’improvviso rifiuto è la contemporaneità col Festival di Sanremo.

LEGGI ANCHE -> Marito segrega moglie in casa e la maltratta per anni: carabinieri la liberano

Singolare motivazione che non convince i meloniani, tanto più che esponenti di altri partiti prendono regolarmente parte alle trasmissioni. Ma c’è di più: viene annullata pure la partecipazione di Guido Crosetto, che di Fratelli d’Italia è fondatore senza però essere formalmente iscritto al partito, alla puntata di “Stasera, Italia” di stasera. Nella precedente puntata, andata in onda martedì, erano stato dimezzati i tempi della presenza di Daniela Santanché. Gli ambienti vicini al Cavaliere confermano che Berlusconi non ha apprezzato l’uscita della Meloni ma assicurano che non avrebbe fatto pressioni dirette sui vertici dell’azienda di famiglia per oscurare i volti di Fratelli d’Italia. La leader di FdI, ad ogni modo, questa domenica tornerà in televisione. Ma da Giletti, su su La7, non certo a Mediaset.