Riaperto ponte Canada-Usa occupato da “convoglio libertà” per 6 giorni

Ascolta l'audio-articolo

Dopo sei giorni di occupazione da parte del convoglio libertà contro le restrizioni, sgomberato il ponte Ambassador, che si trova tra Canada e Usa

ponte canada usa-meteoweek.com

Sgomberato il ponte Ambassador sito tra Stati Uniti e Canada, dopo essere rimasto occupato per sei giorni dal “convoglio libertà” contro le restrizioni anti contagio. È quanto ha comunicato la polizia canadese che si è occupata dello sgombero dei manifestanti.

Leggi anche:—>Schianto fatale, moto contro auto: muore a 35 anni il poliziotto Avella

Le autorità di frontiera hanno fatto sapere via Twitter che la situazione si è normalizzata, ma hanno raccomandato di non intraprendere viaggi non essenziali.

Leggi anche:—>Muore di Covid bimbo di 10 anni: era ricoverato al Bambin Gesù

Intanto, il ministro dei trasporti, Omar Alghabra, ha ringraziato sui social la polizia canadese e i funzionari del governo per essere riusciti a sgomberare il ponte ripristinando la circolazione nelle aree che collegano Windsor, Ontario e Detroit.