Bimbo di 10 anni precipita dalla scogliera e muore: stava passeggiando coi genitori

Ascolta l'audio-articolo

Un 25 aprile drammatico per una famiglia che voleva passare una giornata al mare. Il bimbo di soli dieci anni è caduto dalla scogliera.

Per lui non c’è stato niente da fare malgrado i soccorsi si siano attivati subito.

Terribile tragedia ad Augusta, in provincia di Siracusa. È qui che ieri un bambino di dieci anni è morto dopo essere caduto da una scogliera. Stando alle prime ricostruzioni dell’accaduto il bimbo, di Catania, era giunto ad Augusta assieme ai genitori. La famiglia voleva trascorrere lì la giornata del 25 aprile.

Ma il bambino ha perso l’equilibrio mentre stava passeggiando in cima a un costone roccioso vicino al mare, nella zona di Costa Saracena. Il piccolo così è rovinato sugli scogli battendo la testa. I soccorsi si sono subito attivati. È intervenuto anche l’elisoccorso. Ma per il bimbo ormai era già troppo tardi. Ora su quanto successo è in corso un’indagine dei carabinieri.