Putin, operazione per il cancro? La fonte anonima del Cremlino: “Intervento dopo il 9 maggio”

Ascolta l'audio-articolo

Il tabloid inglese Daily Mail ha citato una fonte interna al Cremlino. Il potere passerebbe per qualche giorno all’ex capo dell’Fsb Nikolai Patrushev. Le ipotesi legate alla salute di Putin non si fermano, potrebbe essere malato e avere il cancro.

Il possibile intervento non sarebbe fattibile prima del 9 maggio, giorno della commemorazione della vittoria della Russia nella seconda guerra mondiale.

Immagine di repertorio – MeteoWeek

Il tabloid inglese Daily Mail ha raccontato gli sviluppi: “Secondo fonti anonime provenienti dal Cremlino, Putin potrebbe essere costretto a rinunciare ad alcuni giorni di comando delle guerra in Ucraina a causa di un intervento chirurgico, il comando passerebbe all’ex capo dell’Fsb, Nikolai Patrushev”.

La previsione

L’intervento non sarà possibile prima del 9 maggio, giorno della commemorazione della vittoria della Russia nella seconda guerra mondiale, nella quale ipotizzato dall’intelligence britannica lo zar potrebbe annunciare la guerra totale a Kiev.

Immagine di repertorio – MeteoWeek

Secondo quanto riferito da fonti del Cremlino: “L’intervento era stato programmato per la seconda metà d’aprile”, sembra che non vi sia urgenza, ma che comunque non sia possibile rimandare ulteriormente. Mosca ha sempre negato che Putin avesse dei veri e proprio problemi di salute, ma non è ciò che salta all’occhio vedendo i recenti video apparsi dello zar.