Nuovo caso di stalking e revenge porn: indagato il calciatore Angelo Paradiso

Ascolta l'audio-articolo

Sarebbe stato in grado di minacciare, danneggiare e stalkerizzare la sua ex, un’attrice, tutto ciò sarebbe stato scoperto dagli agenti della mobile negli scorsi giorni, dopo che l’inchiesta venne coordinata dalla Procura di Roma. Il calciatore Angelo Paradiso ex centrocampista di Napoli e Lecce, cresciuto nelle giovanili della Lazio.

Il calciatore è accusato di diffusione di video dal contenuto sessualmente esplicito, stalking, estorsione e diffamazione nei confronti di una sua ex ragazza. Paradiso ha subito una perquisizione negli scorsi giorni.

Angelo Paradiso -MeteoWeek

Come riferisce Repubblica e gli altri magistrati che sono coordinati dal procuratore aggiunto Michele Prestipino, sono ancora il corso diverse verifiche su questo caso.

Le accuse

La vicenda sembrerebbe risalire a diversi mesi fa, nei quali Paradiso sembrerebbe non aver accettato la decisione della donna di separarsi. Avrebbe cosi’ iniziato a fare pressione, presentandosi a diversi suoi appuntamenti lavorativi e inviandole continui messaggi.

Angelo Paradiso – MeteoWeek

L’accusa più grave di questo caso è quella di revenge porn, per la quale il calciatore sembrerebbe aver pubblicato un video in rete dal contenuto sessualmente esplicito, che sta danneggiando gravemente la carriera della donna. Gli investigatori prenderanno possesso del telefono del calciatore e vedranno se ci sono prove della divulgazione di tale video.