Guerra in Ucraina: il Pentagono chiama Mosca, è la prima volta

Non c’era mai stato, fin dall’inizio della guerra, un contatto diretto tra Stati Uniti e Russia al massimo livello. Il Segretario di Stato Austin ha chiesto al collega russo Shoigu un cessate il fuoco.

Era quello che tutto il mondo si aspettava, e che secondo gli esperti era necessario per avviarsi realisticamente verso un possibile accordo che fermi la guerra: un colloquio tra Stati Uniti e Russia. Oggi, per la prima volta, questo scambio c’è stato: e potrebbe essere un momento decisivo.

Il segretario alla difesa Usa Lloyd Austin
Il segretario alla difesa Usa Lloyd Austin

Cessate il fuoco immediato

Il segretario di Stato Austin ha avuto un colloquio telefonico con il collega russo Shoigu. La richiesta – da parte americana – è stata molto chiara: un rapido cessate il fuoco.  Un contatto che non è apparso come un ultimatum: Austin avrebbe sottolineato l’importanza di preservare canali di comunicazione tra le due parti.