Calcio, addio a Mario Biasin: scomparso il presidente della Triestina

Dall’Australia arriva l’annuncio della scomparsa del patron della Us Triestina. Nel 2016 aveva salvato la società.

Grave lutto nel mondo del calcio. I collaboratori ricordano in maniera commossa il lungo lavoro assieme al presidente scomparso.

Mario Biasin, presidente della Triestina Calcio, scomparso a 71 anni – Meteoweek

Mario Biasin, il presidente della Triestina Calcio, è morto a 71 anni. La comunicazione della scomparsa arriva attraverso il Melbourne Victory Football Club. È il team australiano al quale Biasin ha dedicato i suoi ultimi anni di vita, oltre alla presidenza della Triestina, rilevata nel 2016.

“Il Melbourne Victory Football Club può confermare la scomparsa del direttore del club e azionista principale, Mario Biasin“. “Mario – prosegue la nota del club australiano – è stato azionista e Direttore del Club per oltre 16 anni ed è stato fonte di ispirazione per tutti noi, in molti modi, attraverso la sua passione e dedizione per il calcio e la famiglia”, ha comunicato Anthony Di Pietro, presidente del Melbourne Victory.

Biasin, ricorda Di Pietro, “era un grande amico personale e ha sempre fornito saggi consigli, dedicando il suo tempo al nostro staff, alla dirigenza e al Board e la sua eredità calcistica vivrà per sempre attraverso noi e la Melbourne Victory”. L’ultimo pensiero va alla “moglie Glenda e all’intera famiglia Biasin in questo momento difficile”.