Migranti, a Lampedusa sbarchi senza sosta: mille arrivi nelle ultime 48 ore

Proseguono incessanti gli arrivi di migranti nell’isola siciliana. Solo nelle ultime ore sono approdati tre barconi.

Il sistema di accoglienza italiano è messo a dura prova da arrivi sempre più consistenti sulle coste della penisola.

A Lampedusa nelle ultime 48 ore sono approdati un migliaio di migranti – Meteoweek

Non si arrestano gli sbarchi a Lampedusa dove, da giorni ormai, continua senza sosta la “staffetta” dal molo Favaloro delle motovedette della Capitaneria di porto e delle Fiamme Gialle. Solo nelle ultime ore sono 269 i migranti approdati nell’isola siciliana. Con loro salgono a un migliaio i migranti arrivati a Lampedusa in poco più di 48 ore.

Si trovavano a bordo di tre differenti carrette del mare. I militari le hanno intercettate in prossimità dell’isola. La prima imbarcazione – intercettata dalla Capitaneria di porto – navigava a circa quaranta miglia di distanza dalla costa lampedusana. A bordo erano in 106, tra loro 5 donne e due minorenni.

Meno corposo il secondo gruppo di migranti: 37 in totale, tra cui 8 donne e 2 minori. Li hanno bloccati i finanzieri a 2 miglia da Capo Ponente. L’ultimo sbarco ha portato invece a Lampedusa 126 uomini di varie nazionalità, provenienti da Marocco, Tunisia, Pakistan e Bangladesh. Il loro barcone era alla deriva, i militari lo hanno rintracciato a 30 miglia dall’isola. Dopo i primi controlli medici, i migranti sono stati trasferiti nell’hotspot di contrada Imbriacola.