Migranti, nuovo sbarco con 280 persone a Lampedusa: 7 decessi

Ascolta l'audio-articolo

La maggioranza di coloro che sono sbarcati è originaria di Bangladesh ed Egitto

Migranti-(Photo by Marco Di Lauro/Getty Images)

Sono sette le vittime dopo l’ultimo sbarco occorso durante la notte a Lampedusa: sul barcone i finanzieri si sono imbattuti in tre cadaveri, nel frangente dei soccorsi. Altri 4 sono deceduti prima di toccare terra. La causa dei decessi sarebbe ipotermia. Il barcone era stato notato a 24 miglia dalla costa dell’isola quando sono partiti i soccorsi.

280 persone a bordo

Migranti-Meteoweek.com

Sul barcone c’erano 280 migranti, la maggioranza proviene da Egitto e Bangladesh. Il sindaco di Lampedusa ha commentato:«Ancora una tragedia, ancora una volta piangiamo vittime innocenti qui continuiamo a fare la nostra parte tra mille difficoltà, nonostante il governo italiano e l’Europa sembrano avere dimenticato Lampedusa ed i lampedusani.

Leggi anche:—>Covid: oltre 126mila nuovi contagi in Germania, piazze in protesta

Ma non possiamo andare avanti da soli ancora per molto».

Leggi anche:—>Bimbo di dieci anni morto di Covid: non aveva gravi patologie pregresse

Nel frattempo, la Procura di Agrigento ha aperto un fascicolo per omicidio colposo.