Cura dei capelli: gli 8 errori da non fare mai

Per tutto l’anno curiamo i nostri capelli, ma siamo sicure di farlo nel modo giusto?

Nella cura dei capelli si investe tanto tempo e magari anche tanti soldi per i prodotti, perché ogni donna vuole che la propria chioma sia sempre magnifica e lucente. Capita anche che si spendano fortune in trattamenti, ma è tutto inutile se poi si tengono delle abitudini errare.

salute capelli

Ecco dunque che cosa bisogna assolutamente evitare.

Lunghi o corti, l’importante è che siano sani!

Vorremmo avere capelli da favola, lunghi o corti poco importa e ci rammarichiamo quando cadono, si indebolisco, perdono splendore. Ci sono infatti delle cose da tener ben presente quando ci dedichiamo alla cura dei capelli.

Tutto ciò che bisogna sapere sulla cura dei capelli

  • troppo shampo: è ben cementata l’idea che tanta schiuma equivalga a una maggior efficacia, ma le cose non stanno così. In realtà bisognerebbe ridimensionare la quantità di shampo da usare che dovrebbe essere una moneta da 2 Euro, all’incirca
  • niente capelli bagnati a letto: la tentazione di andare a dormire, soprattutto in questa caldissima stagione, con i capelli ancora bagnati, per non dire completamente bagnati, è molto forte. Però è una pratica da evitare soprattutto perché si forma umidità e questa finisce con l’irritare il cuoio capelluto. Non fatelo!
  • strofinare i capelli con l’asciugamano: le nostre chiome vanno tamponate e non sfregate. Le nefaste conseguenze consistono principalmente in una sofferenza delle cuticole. Bisognerebbe usare oltre che una certa delicatezza, anche un asciugamano in microfibra
  • non proteggere i capelli dal sole: forse non tutti sanno che il sole può danneggiare il fusto dei nostri amati capelli, insomma dobbiamo proteggerli in questa bella stagione usando un cappello o spray protettivi
  • fare la coda sempre uguale: fatevi venire un po’ di fantasia e soprattutto non legateli sempre alla stessa altezza. Così facendo potreste spezzarli, inoltre è preferibile un’acconciatura che non li tiri troppo
  • phon troppo caldo: è risaputo che utilizzare in modo eccessivo phon e piastre danneggia la chioma, si rovina la cuticola per l’esattezza e si favorisce la formazione di doppie punte.
  • non sciacquare a sufficienza i capelli: quando si decide di fare uno shampo non bisogna essere sbrigativi, fate attenzione ad eliminare per bene tutti i residui, anche quelli del balsamo.
  • buttarsi in piscina coi capelli asciutti: in piscina ci sono sostanze che provocano la secchezza dei capelli, se però questi ultimi sono già un po’ bagnati ne assorbiranno di meno, pensateci.