Arriva il bonus lavoratori di €1000 cumulabili con l’aumento di agosto

Per i lavoratori italiani cambia tutto perché oltre al famoso aumento sugli stipendi c’è anche un ricco bonus da €1000. Vediamo come funziona questa novità.

Nel decreto aiuti bis di agosto ci saranno tante novità per gli italiani. Inizialmente si pensava che nel decreto aiuti si sarebbe stato un nuovo bonus da €200.

Pixabay

Infatti era circolata l’indiscrezione secondo la quale il bonus da 200 euro sarebbe stato prorogato per due mesi o addirittura per cinque.

Il bonus per i lavoratori che va oltre l’aumento

Molti si erano detti convinti che il governo sarebbe andato in questa direzione. Invece il governo ha scelto una direzione completamente diversa.

Pixabay

Infatti nel decreto aiuti bis di agosto ci sarà un aumento degli stipendi ma anche un aumento delle pensioni. Tuttavia per i lavoratori c’è anche un bonus extra di 1000€. Vediamo di capire queste novità. L’aumento sul fronte degli stipendi ci sarà grazie ad un mini taglio contributivo. Infatti la decontribuzione varata all’inizio del 2023 andrà a sommarsi con un’altra decontribuzione aggiuntiva. Il risultato è che per i lavoratori ci sarà un aumento corposo in busta paga fino alla fine dell’anno. Invece per le pensioni l’aumento ci sarà grazie ad un anticipo all’autunno delle cifre extra che spetterebbero per la perequazione all’inflazione.

1000 euro una tantum

Ma oltre a questi aiuti sugli stipendi e sulle pensioni per alcuni lavoratori dipendenti arriva anche un bonus una tantum di €1000. Questo bonus una tantum di 1000 euro scatta proprio per i lavoratori fragili che nell’arco del 2021 non sono riusciti ad avere quello che spettava loro. Infatti alcuni lavoratori fragili nell’arco del 2021 non sono riusciti a beneficiare di tutti gli aiuti per loro previsti proprio a causa del raggiungimento della soglia. Questo è capitato a vari lavoratori fragili che così non hanno potuto beneficiare per intero delle cifre che la legge stabiliva per loro. Proprio per questi lavoratori fragili che nel 2021 sono stati penalizzati dal raggiungimento della soglia, scatterà questo bonus una tantum di 1000€. Questo bonus andrà richiesto sul sito dell’Inps autenticandosi con Spid o con le consuete modalità accettate. Se questo bonus vale solo per alcuni, cresce la polemica sul salario minimo e sul reddito di base.