Wanda Nara, scatto social post-separazione: la vertiginosa scollatura non adatta ai deboli di cuore

Wanda Nara, che stamane ha annunciato la separazione dal marito Mauro Icardi, ha pubblicato uno scatto mozzafiato: social in fiamme. 

Wanda Nara -

Lei è una delle influencer, manager, imprenditrici e personaggio tv più amate dal grande pubblico, famosissima in tutto il mondo. Stiamo parlando di Wanda Nara che, in mattina, ha dato un incredibile annuncio, ovvero quello della fine del matrimonio tra lei e Mauro Icardi.

A questo punto, possiamo supporre, Wanda Nara cesserà di essere la manager di Mauro Icardi. Non è chiaro cosa accadrà adesso ma, stando ai rumors, la showgirl e i figli potrebbe tornare a Milano – mentre l’ex Psg si è trasferito a Istanbul – dove l’ormai ex coppia ha mantenuto il bellissimo loft su vista San Siro.

Intanto, gli scatti mozzafiato della showgirl continuano ad infiammare i social: eccone alcuni.

Lo scatto di Wanda Nara

Wanda Nara regala spesso ai suoi tantissimi fan scatti mozzafiato, come questo. La showgirl, ospite di uno show in Argentina, indossa un vestito con decorazioni rose rosse su una base nera, con una scollatura vertiginosa non adatta ai deboli di cuore. L’ex opinionista del GF Vip 7 è in forma mozzafiato: fisicità statuaria, forme giunoniche, Wanda Nara si conferma una delle sex symbol della tv.

Wanda Nara Instagram - Meteoweek.com
Wanda Nara Instagram – Meteoweek.com

L’annuncio della separazione tra Wanda Nara e Mauro Icardi

Come detto, l’annuncio de,lla separazione tra Mauro Icardi e Wanda Nara è arrivato in mattinata, con un post pubblicato in una delle storie della showgirl argentina sul suo account Instagram – seguitissimo e che vanta oltre 15milioni di followers – con un breve messaggio. Si legge: Mi risulta molto doloroso vivere questo momento. Però vista la mia esposizione e le speculazioni mediatiche che stanno uscendo è meglio che si sappia da me”.

E ancora: “Non ho niente di più da dichiarare e non darò alcun dettaglio su questa separazione. Per favore vi chiedo di capire non solo per me ma soprattutto per i nostri figli”.