Addio ai canali Rai, da Dicembre non ci saranno più ma c’è un modo per vederli lo stesso

Con l’avvento del nuovo digitale terrestre, che in capo a un mese sarà finalmente perfezionato, cambieranno molte cose nelle case degli italiani. E soprattutto nei loro televisori.

Infatti la notizia, non proprio bella, è che alcuni canali non saranno visibili in nessun modo, nemmeno con un nuovo decoder, e quindi ecco cosa bisognerà fare.

Digitale Terrestre - MeteoWeek.com 20221122
Digitale Terrestre – MeteoWeek.com

Sarà necessario acquistare un nuovo televisore, che permetta di vedere tutti i canali del digitale terrestre, soprattutto considerato che molti di questi saranno visibili in HD e basta. Nello specifico parliamo dei tre principali canali Rai: Rai 1, Rai 2 e Rai 3. Allo scadere del tempo, il prossimo 20 dicembre, questi tre canali subiranno una modifica molto importante, e parliamo delle versioni in SD, ossia quelle che adesso sono visibili ai canali 501, 502 e 503. Succederà che queste versioni saranno del tutto eliminate e quindi alcuni utenti saranno impossibilitati a vedere questi tre canali.

Ecco come vedere i canali Rai

In sostanza, succederà che i canali Rai, che ora sono presenti contemporaneamente su due diverse numerazioni e in due formati differenti, non saranno più visibili nel formato in definizione minore. Ossia, quelli con codifica Mpeg-2. Invece saranno visibili solo quelli presenti sui canali con codifica Mpeg-4 ai numeri 101, 102 e 103. E’ importante sapere che questo avverrà anche se si cambierà il decoder sul vecchio televisore, quindi le alternative valide saranno solo due. Una è quella di acquistare un decoder esterno che consenta il cosiddetto “descaling”, cioè l’abbassamento della risoluzione del segnale.

Decoder - MeteoWeek.com 20221122
Decoder – MeteoWeek.com

Ma questa possibilità non è del tutto ottimale, si rischia di avere una qualità video molto brutta. Quindi il consiglio per chi vuole guardare i canali Rai è di cambiare TV, anche se con un modello economico ma pur sempre in HD. Per chi può invece permettersi di acquistare un Tv più sofisticato, si consiglia di prendere un 4K che sicuramente non necessiterà di essere cambiato per svariati anni.

In questi giorni è ancora possibile approfittare di qualche buona offerta sui televisori di nuova generazione in considerazione della settimana del Black Friday, che sta offrendo una serie di possibilità molto interessanti in particolare sui dispositivi elettronici. L’avvicinarsi della data dello switch off e la fine di tutti i bonus governativi dovrebbe quantomeno mettere il sale sulla coda a chi rischia di non poter più guardare i canali Rai 1, Rai 2 e Rai 3 sul televisore a partire dal 20 dicembre. Insomma è il momento di un auto regalo di Natale anticipato.

FONTE