L’EU punta al suo sistema satellitare per non dipendere da Starlink: ecco come sarà

Elon Musk sarà pure utile con le sue idee geniali, ma non indispensabile. Ne è di questo avviso l’Unione Europea.

Il Consiglio e il Parlamento continentale, infatti, sono usciti allo scoperto, concordando sul potenziamento delle comunicazioni sicure con un nuovo sistema satellitare, proprio mentre Starlink, la costellazione di satelliti di Elon Musk, attualmente in costruzione dal produttore privato aerospaziale americano SpaceX per l’accesso a internet satellitare globale in banda larga a bassa latenza, sta cercando la conquista del Vecchio Continente.

Unione Europea - MeteoWeek.com 20221123
Unione Europea – MeteoWeek.com

Il Consiglio e il Parlamento europeo, dal canto loro, hanno raggiunto oggi un accordo provvisorio su un regolamento che istituisce il programma di connettività sicura dell’UE per il periodo 2023-2027. “Una comunicazione sicura e affidabile”. Parole, ufficiali, di Martin Kupka, ministro dei trasporti ceco. “Questo accordo rappresenta una pietra miliare dell’autonomia strategica dell’UE. Il programma di connettività sicura creerà una costellazione multiorbitale di centinaia di satelliti, che coprirà il fabbisogno dell’UE di servizi di comunicazione sicuri e rafforzerà la nostra posizione di uno dei principali attori nello spazio. Ancora più importante, porterà molti vantaggi ai cittadini e alla loro vita quotidiana”.

Manca solo l’ultimo passaggio

Il programma stabilisce gli obiettivi per l’Unione europea di implementare una costellazione di satelliti dell’UE denominata “IRIS 2” (Infrastruttura per la resilienza, l’interconnessione e la sicurezza via satellite), che consentirà servizi di comunicazione sicuri entro il 2027. Gli attacchi informatici e i disastri naturali possono portare alla rottura delle reti di comunicazione terrestri. La creazione di questa costellazione fornirà un’infrastruttura critica meglio connessa e servizi di comunicazione satellitare indipendenti ad alta velocità e resilienti. Il programma fornirà servizi governativi riguardanti la protezione delle infrastrutture critiche, la consapevolezza della situazione e il supporto per le azioni esterne e la gestione delle crisi. Tutti questi servizi miglioreranno la resilienza dell’UE.

Starlink - MeteoWeek.com 20221123
Starlink – MeteoWeek.com

L’Unione Europea fa sapere che il programma non mira solo a beneficiare gli enti governativi e le istituzioni dell’UE, ma consentirà anche la fornitura di servizi commerciali da parte del settore privato, contribuendo così alla competitività dell’industria europea. Un programma collegato alla proposta della Commissione sulla Strategia di accesso globale dell’UE. Che consentirà la fornitura di un accesso a internet a prezzi accessibili ovunque in Europa e una connettività sicura su aree geografiche di interesse strategico, come la regione artica e perfino la “vicina” Africa.

Il programma impiega un importo totale di 2,4 miliardi di euro, parte dei quali saranno stanziati da programmi come il programma spaziale dell’UE, Orizzonte Europa e lo strumento di vicinato per lo sviluppo e la cooperazione internazionale – Europa globale (NDICI). Il programma sarà attuato in collaborazione con l’ Agenzia spaziale europea e l’ industria spaziale europea. Tutto però dopo l’approvazione del Consiglio e del Parlamento europeo, a quanto pare un semplice pro forma.

FONTE