Maurizio Landini chi è | carriera | vita privata del sindacalista

Chi è Maurizio Landini? Lui è stato eletto segretario generale della CGIL dopo Susanna Camusso. Conosciamo meglio questa nuova figura 

Maurizio Landini chi e - meteoweek
Maurizio Landini chi e – meteoweek

Nato il 7 agosto 1961 a Castelnovo ne’ Monti, cresce a San Polo d’Enza e dopo le scuole medie si iscrive ad un istituto per geometri che abbandonare dopo due anni. Inizia quindi a lavorare in un’azienda metalmeccanica in qualità di apprendista saldatore.

La carriera di Landini

Maurizio Landini chi e - meteoweek
Maurizio Landini chi e – meteoweek

Iscrittosi al Partito Comunista diventa prima delegato sindacale e poi funzionario della Federazione Italiana Operai Metallurgici, diventando segretario generale della FIOM dell’Emilia-Romagna e di quella di Bologna. Nel 2005 è eletto nella segreteria nazionale della FIOM. Come segretario nazionale è stato responsabile del settore degli elettrodomestici e di quello dei veicoli a due ruote. Ha condotto le trattative con imprese quali Electrolux, Indesit Company e Piaggio. È stato anche il responsabile della delegazione FIOM nelle trattative per il rinnovo dei contratti nazionali delle imprese aderenti alla Unionmeccanica-Confapi e di quello delle imprese artigiane. Nel 2011 pubblica Cambiare la fabbrica per cambiare il mondo – la FIAT, il sindacato, la sinistra assente. Nel suo libro intervista ripercorre l’intera vicenda FIAT, il rapporto con Marchionne e quello con gli altri sindacati e con il mondo della politica. Nello stesso anno rilascia una dichiarazione sulla sentenza dell’azienda TyssenKrupp, sentenza che lui definisce storica.

La vita privata del sindacalista

Maurizio Landini chi e - meteoweek
Maurizio Landini chi e – meteoweek

Per quanto riguarda la vita privata di Maurizio Landini, sappiamo che è sposato ma ha deciso di mantenere un totale riservo sulla signora, tanto che non ne conosciamo neanche il nome. Sappiamo solo che si sono conosciuti quando entrambi avevano 19 anni, che stanno insieme da quasi 30 e che lei è un’impiegata comunale. Davvero estremamente riservato, il segretario ha aperto nel 2013 un account Twitter dove però non ha mai postato niente. Lo possiamo comunque seguire sull’account ufficiale della CGIL.