Renato Raimo chi è | carriera | vita privata dell’attore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:53

Chi è Renato Raimo? Lui è un attore che ha interpretato diversi ruoli in teatro, tv e film. Cosa sappiamo realmente di lui? Vediamolo insieme

Renato Raimo chi è - meteoweek
Renato Raimo chi è – meteoweek

Nato il 5 maggio 1963 a San Severo ma pisano di adozione. Dopo aver frequentato il liceo Santa Caterina si trasferisce con i genitori ed i fratelli a Pisa. Assecondando il sogno del padre che lo voleva farmacista come lui, si iscrive alla facoltà di Farmacia dove si laurea. Per un anno ha frequentato anche la facoltà di Medicina, ma a 18 anni viene chiamato come comparsa nel film Amici miei atto II. Dopo questa esperienza decide di intraprendere la strada di attore.

La carriera dell’attore

Renato Raimo chi è - meteoweek
Renato Raimo chi è – meteoweek

Inizia come attore di teatro con spettacoli quali La favola del figlio cambiato, Trenta secondi di amore, Sogno di una notte di mezza estate, The Importance, L’Avaro, Il Mercante di Venezia e Le Allegre comari di Windsor. Il 2004 è l’anno del debutto televisivo nella fiction Carabinieri 4. È proprio come attore di fiction che si fa conoscere dal grande pubblico. Tra le tante a cui ha preso parte ricordiamo Don Matteo 5, Medicina generale, Centovetrine, Che Dio Ci Aiuti 3, Un Posto al sole. Per il grande schermo interpreta film come Scusa ma ti chiamo Amore, 2007, Scusa ma ti voglio sposare, 2009, L’Aquilone di Claudio, 2015 e L’Amore Rubato. Interprete anche di spot pubblicitari e cortometraggi, al momento è impegnato in televisione nel programma Rai Detto Fatto.

La vita privata di Renato

Renato Raimo con la moglie chi è - meteoweek
Renato Raimo con la moglie chi è – meteoweek

Della vita privata di Renato Raimo sappiamo che è sposato con Alessandra Mancini, farmacista. La coppia ha due figlie Elisabetta, che ha deciso di seguire la madre studiando medicina, e Camilla. Possiamo seguire l’attore sui suoi account Facebook ed Instagram per rimane sempre aggiornati sul suo lavoro e sulla sua vita.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui