Home biografie Matilde Hidalgo de Procel chi era | carriera e vita privata dell’attivista

Matilde Hidalgo de Procel chi era | carriera e vita privata dell’attivista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:31
CONDIVIDI

Chi era Matilde Hidalgo de Procel? Lei era una famosa attivista e poetessa, che ha contribuito a cambiare le sorti dell’Ecuador. Scopriamo qualcosa sulla sua carriera e vita privata

Matilde Hidalgo de Procel chi era | carriera e vita privata dell'attivista - meteoweek
Matilde Hidalgo de Procel chi era | carriera e vita privata dell’attivista – meteoweek

Matilde Hidalgo de Procel ha avuto una carriera davvero intensa. E’ stata una poetessa, un medico e un’attivista che ha dato un grande contributo a tutte le donne dell’Ecuador, negli anni ‘20 del Novecento.

La carriera di Matilde Hidalgo de Procel

Matilde Hidalgo de Procel chi era | carriera e vita privata dell'attivista - meteoweek
Matilde Hidalgo de Procel chi era | carriera e vita privata dell’attivista – meteoweek

E’ stata infatti una donna che è passata alla storia per essere stata la prima ecuadoriana a diventare dottoressa e a far diventare l’Ecuador indipendente dal 1822; grazie a lei infatti, quest’ultimo è divenuto il primo paese sudamericano che ha ottenuto diritto di voto per tutte le donne. Anno cruciale per la sua carriera è stato il 1924 in cui le fu impedito di votare; a seguito di ciò si impegnò per il suffragio universale in Ecuador. Nello stesso anno fu anche la prima donna a ricoprire una carica elettiva.

 leggi anche —>Alessia Marcuzzi e il bacio incriminato su Instagram: c’è un nuovo amore?

clicca qui —>Belen Rodriguez si pente del ritocchino: la foto prima della trasformazione

La vita privata di Matilde Hidalgo de Procel

Matilde Hidalgo de Procel chi era | carriera e vita privata dell'attivista - meteoweek
Matilde Hidalgo de Procel chi era | carriera e vita privata dell’attivista – meteoweek

Nasce nel settembre 1889 a Loja, nel sud del paese, vicino al confine con il Perù e muore nel febbraio 1974 a Guayaquil. Lei era la più giovane di sei figli, figlia di una sarta rimasta vedova. Grazie all’iniziale aiuto del fratello, riuscì a studiare fino a che nel 1921 si laureò in medicina presso la Universidad del Azuay. Deve il suo cognome al matrimonio con l’avvocato Fernando Procel, con il quale ebbe due figli. Negli anni Hidalgo de Procel ha proseguito i suoi studi dedicandosi tra le altre cose anche alla pediatria e neurologia, e si è fatta anche conoscere come poetessa.