Maltempo a Roma, muore tragicamente Francesco Di Carlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:44

Sotto una pioggia battente, ha perso il controllo dell’auto che si è capovolta. Inutili i soccorsi e il trasporto all’ospedale San Camillo:  Francesco di Carlo il 64 enne ha perso la vita sul lungotevere Ripa

Il 64 enne Francesco Di Carlo ha perso la vita sul lungotevere Ripa in seguito ad un incidente avvenuto sotto una pioggia battente. Il veicolo è sbandato e si è ribaltato a causa delle preparie condizioni della carreggiata, resa scivolosa dalle copiose precipitazioni. Inutili i soccorsi all’altezza del ponte Sublicio. L’uomo è stato trasportato in gravissime condizioni all’ospedale San Camillo, ma è morto poco dopo.

Leggi anche >> Pena dimezzata per Francesco Carrieri che nel 2017 uccise la compagna per gelosia

Leggi anche >> Ibrahimovic giuda. A Malmoe imbrattata la statua dell’attaccante svedese

Nel luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili urbani per i rilievi. Gli investigatori della Municipale indagano a fondo per ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Sembra tuttavia che non ci siano stati altri veicoli coinvolti e che allo scontro con lo sparti traffico possa aver contribuito l’asfalto reso viscido dalla pioggia.

Bollettino preoccupante sulle strade di Roma. Incidenti anche sulla Laurentina

E’ stato un mercoledì difficile sulle strade della Capitale. Altre due persone sono rimaste gravemente ferite in altrettanti incidenti avvenuti in via della Giustiniana e in via di Vigna Murata. Nel primo, un’auto ha travolto un 60enne ora ricoverato in ospedale in terapia intensiva. Nel secondo invece è toccato a una ragazza di 17 anni nei pressi della fermata Laurentina della metropolitana. L’uomo è stato portato al Sant’Andrea, la giovane al San Camillo.

Numeri preoccupanti da inizio 2019. Gli incidenti stradali, tra Roma e provincia, sono saliti a 128. Numeri vertiginosi che indurranno ad una riflessione.