Test sul linguaggio del corpo: come intrecci le mani dice qualcosa di te

Cosa dice di te il tuo modo di incrociare le mani? Ecco un test basato sullo studio del linguaggio del corpo che rivela qualcosa della tua personalità

Test sul linguaggio del corpo: come intrecci le mani dice qualcosa di te – meteoweek

Dal modo in cui muoviamo le parti del nostro corpo si definisce anche qualcosa del nostro carattere: dal come accavalliamo le gambe o da come intrecciamo le mani possiamo cogliere alcuni aspetti della nostra personalità.

Proprio su queste corrispondenze ha condotto la sua ricerca il premio Nobel Roger Wolfe Spear.

Ecco un semplice test per svelare qualcosa in più di te. Come si fa il test? È molto facile, basta ritagliarsi qualche minuto e rispondere a una semplice domanda scoprendo cosa rivela su di te: come incroci le mani?

Il pollice sinistro è rivolto verso l’alto

Se incroci le mani tenendo il pollice sinistro sopra il destro vuol dire che sei una persona pratica. Prima di decidere qualcosa, consideri tutte le variabili: vantaggi e svantaggi.

Sei una persona molto intelligente e ciò ti permette di intuire i comportamenti delle persone, perciò è difficile che qualcuno possa ingannarti.

Ami avere intono i tuoi cari, amici e familiari, che spesso ricorrono a te per un consiglio. Sei divertente e allo stesso tempo romantico.

Leggi Anche -> nuovo WhatsApp i messaggi che si autodistruggono

Leggi Anche -> I cani sanno riconoscere le persone cattive? Scoprilo

Il pollice destro è rivolto verso l’alto

Se quando incroci le mani ti viene spontaneo mettere il pollice destro sopra quello sinistro allora vuol dire che hai un alto coefficiente di intelligenza emotiva.

Riesci ad intuire con facilità lo stato emotivo delle persone che ti circondano e sai capire se qualcuno ti sta tenendo nascosto qualcosa. Questa capacità di capire le emozioni altri e il tuo calore umano è ciò che attira maggiormente gli altri a te.

Nelle relazioni, intuisci facilmente gli stati emotivi non detti del tuo partner e riesci a cogliere facilmente le sue necessità.

Insomma, se qualcuno dei tuoi affetti ha qualcosa che lo fa soffrire, tu senz’altro sei tra i primi ad accorgersene e chiedere “come stai” per te non è un problema perché sai spesso trovare le parole giuste.

I pollici sono piani

Se unendo istintivamente le mani i due pollici sono sullo stesso livello vuol dire che non hai solo presente il quadro generale della situazione, ma che sei attento anche ai dettagli.

Da buon perfezionista cerchi sempre di dare il meglio di te in ogni situazione. Sei un leader e questo ti consente spesso di ignorare l’opinine delle persone laddove intralci la tua decisione ponderata.

Ciò che ti rappresenta di più nella vita è l’onestà, qualità che ricerchi in tutte le tue relazioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here