Salvini: “Se vinciamo in Emilia Romagna, li mandiamo a casa anche da Roma”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:35

Salvini è convinto: “Il voto in Emilia Romagna avrà anche una ricaduta” a livello nazionale, ecco perchè sarà determinante.

salvini a pavullo
Salvini vuole la testa del Governo

“Se si vince in Emilia Romagna, vi do la mia parola che li mandiamo a casa anche da Roma, Conte, Di Maio, Renzi, ecc”. Lo ha detto Matteo Salvini in un comizio elettorale a Pavullo nel Frignano nel modenese.

LEGGI ANCHE>>>Settimana cruciale per la Manovra: stretta finale su gioco e prime case

“Il voto in Emilia Romagna avrà anche una ricaduta a livello nazionale” -lo ha assicurato il leader leghista .Mancano 49 giorni alle elezioni -ha aggiunto durante il comizio – “che possono cambiare la storia di questo Paese, ma anche di questo continente, dell’Europa stessa. “Se ci date una mano – ha aggiunto – ricominciamo a fare cose normali perché il Pd dopo 50 anni si è seduto”.

Matteo Salvini

Dopo il comizio, il leader leghista, ospite in tv della giornalista Lucia Annunziata, si prende del ‘coglioncino’ e risponde su Twitter

Matteo Salvini incassa il ‘coglioncino’ e rilancia. Il leader della Lega non ignora la gaffe commessa da Lucia Annunziata nell’intervista andata in onda nel pomeriggio di domenica. “Ci spiega perché si è messo il coglioncino… il maglioncino a collo alto?” ha chiesto la giornalista. Le parole di Annunziata sono diventate l’assist per decine di tweet sul tema.

LEGGI ANCHE>>>Un Matteo Salvini sardina sui muri di Milano

E anche Salvini, dal suo profilo, ci torna. “Vi ripropongo la mia intervista da Lucia Annunziata su Rai Tre, dove ho risposto anche alla curiosità sul motivo del maglioncino che indosso. “Di fronte al ‘coglioncino’ di Lucia Annunziata  ho cercato di rimanere impassibile! Comunque orgoglioso del mio… maglioncino” ha scritto IL leader leghista.

Il tweet di Salvini