È morto l’attore Danny Aiello, interpretò Sal in “Fa’ la cosa giusta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:51

Morto l’attore Danny Aiello, lutto nel mondo del cinema. Aveva lavorato con Robert De Niro e Sergio Leone, fu candidato anche al Premio Oscar per “Fa’ la cosa giusta”.

danny aiello morto
Danny Aiello

Lutto nel mondo del cinema. Si è spento all’età di 86 anni Danny Aiello, attore considerato “l’italoamericano” ad Hollywood. Molto conosciuto per le sue interpretazioni nelle pellicole tra gli anni ’70 e ’80, Aiello è venuto a mancare improvvisamente, in New Jersey, in seguito a un’infezione arrivata durante delle cure che stava facendo da qualche giorno.

Leggi anche —> “Il mio fidanzato mi ha ridotta così”. Posta la foto su Facebook e lo fa arrestare

Morto l’attore Danny Aiello, fu candidato anche al Premio Oscar nel 1990

Danny Aiello

Tra i ruoli più significativi quelli ne “Il Padrino” con Robert De Niro e in “Fa’ la cosa giusta“, film del 1989 in cui interpretò ‘Sal’, diretto da Spike Lee. Sempre per questa pellicola fu candidato al Premio Oscar nel 1990.

Leggi anche —> Ponte Genova, operaio rimasto schiacciato nel cantiere: è grave

Danny Aiello

Danny Aiello aveva anche recitato in “C’era una volta in America” di Sergio Leone. L’attore ha lavorato anche con Madonna, interpretando infatti la parte del padre della cantante nel video della canzone “Papa don’t preach“. L’ultima sua apparizione è del 2018, nel film “Little Italy-Pizza, amore e fantasia”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui