Latitante dal 2014, Domenico Stanganelli si trovava in Costa Azzurra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:45

Arrestato Domenico Stanganelli, l’uomo era latitante dal 2014 per vari reati a suo carico quali associazione di stampo mafioso e traffico di droga. Si trovava in Costa Azzurra a casa dei suoceri.

domenico stanganelli latitante arrestato

Importante operazione da parte della Dia che in Francia ha coordinato le indagini per l’arresto di Domenico Stanganelli. L’uomo, vicino alle cosche di ‘ndrangheta ‘Molè’ di Gioia Tauro e ‘Mancuso’ di Nicotera”, era latitante dal 2014.

Leggi anche —> Enrico Cavallari ritrovato morto. Qualcuno aveva sentito grida di aiuto

La stessa Dia ha emesso una nota un cui fa sapere che Stanganelli era “colpito da mandato d’arresto europeo scaturito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Reggio Calabria per associazione di stampo mafioso, traffico di stupefacenti, riciclaggio, porto e detenzione abusiva di armi“.

Leggi anche —> Roma, sequestrate le bancarelle di Natale di Piazza Navona

Arrestato Domenico Stanganelli, il latitante si trovava in Costa Azzurra a casa dei suoceri

costa azzurra

Singolare anche la cattura che la Dia – come spiega in una nota – sia avvenuta in Francia. Domenico Stanganelli “si trovava a Vallauris, località della Costa Azzurra, nell’abitazione dei suoceri. L’arresto è stato reso possibile grazie ad una diretta cooperazione tra la Dia, la polizia giudiziaria di Marsiglia e di Nizza, nonché la Brigata per le ricerche ed intervento francese (Bri)“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui